Crea sito

Torta ai due cioccolati in vasocottura

Con la torta ai due cioccolati in vasocottura, cari lettori, oggi, voglio stupirvi. Traendo spunto dal libro di Mometti sulla vasocottura, sono riuscita a ottenere una torta al cioccolato cotta in vasetto perfetta. Cotta a vapore con la tecnica della vasocottura al microonde, in soli 4 minuti. Come sapete, ormai, il libro di Mometti prevede ricette cotte con la vasocottura tradizionale, ricette bellissime ma che richiedono una lunga cottura, dove spesso è richiesto l’uso del forno a vapore. Così, oggi, ho voluto cimentarmi in una delle sue ricette, denominata “serata al cigar bar”. Questa torta al cioccolato in vasocottura prevede, infatti, l’aggiunta di una spuma al tabacco con aggiunta di rum e cotta nel forno a vapore a 95° per 13 minuti. Per me, difficile replicare una tale maestria ma la base della torta ai due cioccolati, mi affascinava molto… una torta senza lievito, ricca di cioccolato e con poca farina, ho dedotto che col microonde ci sarebbe andata a nozze e così è stato! Non vi dico l’emozione nel far sfiatare il vasetto e avere una torta stabile, ben gonfia e per nulla ammassata. Una felicità che oggi voglio condividere con voi.

  • Preparazione: 15 Minuti
  • Cottura: 8 Minuti
  • Difficoltà: Molto facile
  • Porzioni: 2
  • Costo: Molto economico

Ingredienti

  • 100 g Cioccolato fondente
  • 100 g Cioccolato bianco
  • 50 g Burro
  • 2 Uova (a temperatura ambiente)
  • 25 g Zucchero
  • 45 g Farina 00
  • 1 pizzico Sale
  • Frutta fresca a piacere (per decorare)
  • Panna montata (perdecorare)

Preparazione

  1. Spezzettate i due cioccolati in una ciotola, unite il burro e fate fondere per circa 4 minuti a 350 watt. Dopo due minuti, con una piccola frusta, mescolate i pezzetti di cioccolato per farli fondere uniformemente.

    Nel frattempo separate i tuorli dagli albumi e montate, questi ultimi, a neve, usando delle fruste elettriche.

    Con le stesse fruste lavorate i tuorli con lo zucchero, fino a renderle chiare e spumose.

  2. Aggiungete a filo, e sempre lavorando, alla crema di tuorli i cioccolati fusi, incorporateli completamente. Ora unite la farina e il pizzico di sale e, con una spatola, lavorate bene. Infine, con movimenti che andranno dal basso verso l’alto, incorporate gli albumi.

    Distribuite la base della torta in due vasetti da 570 ml, evitando di sporcare i lati del vasetto.

  3. Chiudete i vasetti e agganciateli. Inserite un vasetto nel microonde e programmate a 350 watt (metà della vostra potenza testata) per 4 minuti e avviate la cottura. Vedrete la torta al cioccolato gonfiarsi, grazie al vapore interno. Al termine della cottura togliete il vasetto dal microonde e fate cuocere l’altro vasetto.

    Lasciate riposare i vasetti per 10 minuti, dopodiché, con movimenti molto delicati, fate sfiatare, tirando la guarnizione. Tiratela dolcemente, facendo entrare pochissima aria. Questo vi permetterà di mantenere stabile la torta.

    Lasciate raffreddare la torta ai due cioccolati e poi guarnitela con frutta fresca e panna montata, se amate i gusti decisi, potete bagnarla con un po’ di rum.

Dove potete trovarmi…

Piaciuta la ricetta della torta al cioccolato in vasocottura e volete imparare a muovere i primi passi in questo meraviglioso metodo di cottura al microonde? Iscrivetevi nel mio gruppo di assistenza IL MONDO IN UN VASETTO . Non dimenticate di seguirmi con un like nella mia pagina Facebook NEL TEGAME SUL FUOCO, per rimanere aggiornati sulle mie nuove proposte.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.