Crea sito

Radicchio in vasocottura

Il radicchio in vasocottura da il meglio di se, carico di gusto, veloce e ottimo come contorno. Cotto al microonde, chiuso nel vasetto, sarà perfetto per essere servito da accompagnamento a ricchi secondi piatti o per essere utilizzato per farcire torte e strudel salati. Il radicchio cotto in vasetto al microonde avrà un gusto amplificato, per questo motivo sceglietelo di ottima qualità. Cuocendo il radicchio in vasetto si avrà un risultato che sarà una via di mezzo tra il brasato e il radicchio cotto a vapore, con il vantaggio di mantenerne intatte le vitamine.

ricettta radicchio in vasocottura al microonde
  • Preparazione: 10 Minuti
  • Cottura: 16 Minuti
  • Difficoltà: Molto facile
  • Porzioni: 2-4
  • Costo: Basso

Ingredienti

  • 3 cespi Radicchio
  • 40 g Pancetta affumicata
  • 1 Cipollotto fresco
  • 2 cucchiai Olio extravergine d'oliva
  • 2 pizzichi Sale
  • 2 pizzichi Pepe

Preparazione

  1. Lavate bene il radicchio, tagliando via eventuali parti macchiate. Scolatelo bene dall’acqua, mettendolo in un colapasta. Dividete in due un cespo e gli altri 2 lasciateli interi.

    Pelate e affettate il cipollotto, dividetelo in 2 vasetti da litro e aggiungete l’olio e la pancetta. Fate rosolare al microonde, ponendo i due vasetti all’interno e avviando per 2 minuti alla massima potenza.

  2. Inserite nei due vasetti un cespo e mezzo di radicchio per ogni vasetto, salate, pepate e pulite i bordi dei vasetti. Chiudete e agganciate i vasetti.

    Inserite un vasetto nel microonde e avviate la cottura, a 750 watt (o alla vostra potenza testata), per 8 minuti. Al termine della cottura, lasciate riposare chiuso il vasetto per 20 minuti. Nel frattempo fate cuocere l’altro vasetto.

  3. Adesso il vostro radicchio cotto in vasetto è pronto, potete decidere, una volta freddo, se conservarlo in frigo per 1 settimana* o se servirlo in giornata.

    Per aprire il vasetto e togliere il sottovuoto, sganciate, mettete il vasetto in microonde e avviate alla stessa potenza, per 4/5 minuti. La spinta del vapore interno toglierà agevolmente il sottovuoto.

    Consigli:

    Pigiate bene il radicchio nel vasetto, cuocendo ridurrà molto il suo volume.

    Il radicchio cotto in vasetto durerà per una settimana in frigo, invece dei canonici 15 giorni, solo perché all’interno del vasetto rimarrà molto vuoto.

    In alternativa alla pancetta potete usare delle noci spezzettate.

Dove potete trovarmi…

Se la tecnica della vasocottura vi incuriosisce e volete ricevere assistenza per iniziare, iscrivetevi nel mio gruppo IL MONDO IN UN VASETTO.

Non dimenticate di seguirmi sulla pagina Facebook NEL TEGAME SUL FUOCO per ricevere le notifiche sulle nuove ricette e sulle dirette dedicate alla cottura in vasetto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.