Spezzatino ai frutti rossi

Tenero e gustoso lo spezzatino ai frutti rossi. Un secondo piatto adatto a chi apprezza gli accostamenti particolari, seppur semplice da realizzare. Questa ricetta l’ho assaggiata in un locale a Torino, tra i piatti che servivano con l’aperitivo c’era questo delizioso spezzatino ai frutti di bosco. Inutile dirvi che ne ho fatto una scorpacciata, mi ricordava un po’ i piatti della Finlandia, e poi i frutti rossi si sposano benissimo con le carni. Secondo me questo spezzatino è adatto anche al periodo natalizio, particolare e semplice insieme, bello da portare a tavola, magari arricchito con qualche ago di rosmarino. Adesso andiamo a preparare la ricetta!

  • Difficoltà:Bassa
  • Preparazione:20 minuti
  • Cottura:60 minuti
  • Porzioni:4
  • Costo:Medio

Ingredienti

  • 600 g Carne per spezzatino (tenerone o pancia)
  • 300 g Frutti di bosco (anche surgelati)
  • 1 Cipolla bianca
  • 300 ml Brodo di manzo (o un dado)
  • 1/2 bicchiere Vino rosso
  • 4 cucchiai Olio extravergine d’oliva
  • 1/2 cucchiaino Sale
  • 3 Chiodi di garofano
  • 1 rametto Rosmarino
  • 2 pizzichi Pepe

Preparazione

  1. Pelate e affettate finemente la cipolla, trasferitela in un tegame, di coccio o ghisa e conditela con l’olio. Fate rosolare a fuoco dolcissimo la cipolla e dopo aggiungete la carne tagliata a pezzetti. Fate rosolare la carne e sfumate con il vino rosso. Una volta che il vino sarà evaporato aromatizzate la carne con i chiodi di garofano, qualche ago di rosmarino, il sale, il pepe e metà dei frutti rossi. Aggiungete il brodo o il dado e, in questo caso, aggiungete 300 ml di acqua calda.

  2. Coprite lo spezzatino, moderate la fiamma e fate cuocere per 45 minuti, mescolando ogni tanto. Raggiunta la cottura della carne, quando sarà tenera, aggiungete i frutti di bosco rimanenti. Alzate la fiamma e fate evaporare il liquido, lasciando comunque un fondo di cottura morbido.

  3. Servite lo spezzatino ai frutti rossi, magari guarnito da aghi di rosmarino e accompagnato da una buona polenta integrale.

    Se state cercando una versione veloce dello spezzatino, provate lo SPEZZATINO IN VASOCOTTURA

DOVE POTETE TROVARMI…

Vi è piaciuta la ricetta? Seguitemi con un like sulla pagina Facebook NEL TEGAME SUL FUOCO, per rimanere aggiornati sulle nuove proposte.

Precedente Dolci senza zucchero Successivo Radicchio in vasocottura

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.