Crea sito

Polpette di branzino al forno con pomodoro fresco

Ineguagliabili le polpette di branzino al forno servite con pomodoro fresco. Un piatto semplice che piacerà anche ai bimbi. In questa ricetta vi svelerò come renderle appetitose e aromatiche con un occhio alla bilancia. Per preparare le polpette di pesce non occorre tanta dimestichezza in cucina e sono un ottimo modo per riciclare quei tranci di pesce che spesso teniamo in frigo ma che non bastano a soddisfare tutti. Quindi, ovviamente, potete utilizzare anche altre varietà di pesce, ad esempio: merluzzo, sogliola o altri tipi pesce. Ora procediamo con la ricetta delle…

Polpette di branzino al forno con pomodoro fresco

polpette di branzino

 

Ingredienti per circa 16 polpettine/ 4 persone:

  • 250 grammi di filetti di branzino
  • 100 grammi di pangrattato
  • un uovo
  • un cucchiaio di olio extravergine di oliva
  • una presa di origano
  • un mazzetto di prezzemolo
  • uno spicchio di aglio
  • un pizzico di sale

Per la salsa:

  • 400 grammi di conserva di pomodori freschi
  • una piccola cipolla fresca
  • un cucchiaio di olio extra vergine di oliva
  • una presa di sale
  • foglie di basilico

Procedimento:

  1. Mettete in una padella l’olio e lo spicchio d’aglio tritato e rosolatelo a fuoco dolcissimo. Unite i filetti di branzino e cuoceteli a fiamma viva per 10 minuti, rigirateli dopo 5 e schiacciateli con una forchetta.
  2. Trasferite il branzino cotto in una ciotola di vetro e fatelo intiepidire. Unite il pangrattato, l’uovo, il prezzemolo lavato e tritato, l’origano e mescolate bene, verificate se vanno aggiustate di sale.
  3. Preriscaldate il forno a 200°. Formate delle polpettine con le mani inumidite e trasferitele in una teglia antiaderente. Infornate le polpette per 20 minuti.
  4. Nel frattempo preparate la salsa di pomodoro: pelate e affettate la cipolla, trasferitela in una padella e rosolatela dolcemente con il cucchiaio di olio. Riducete i pomodori interi a filetti e uniteli alla cipolla, salate leggermente e fate cuocere per 10/15 minuti. A fine cottura aromatizzate con le foglie di basilico.
  5. Trasferite le polpette nella padella col sugo e fatele sobollire per 5 minuti, rigirandole una volta per farle insaporire.

Servite ben calde le polpette branzino accompagnate al sugo di pomodoro.

Gustose vero le polpettine di pesce? Vi aspetto nella mia pagina Facebook ‘Nel tegame sul fuoco‘ per conoscere la vostra opinione e, magari, per un vostro like.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.