Pollo tonnato

Oggi pollo tonnato, una ricetta velocissima e molto gustosa. Perfetta per chi predilige la carne bianca. Ieri sono andata al supermercato, nel reparto, sempre più fornito, gastronomia, ho visto delle vaschette di petto di pollo tonnato già cotto. Ahimè, mi riesce impossibile acquistare cibi già pronti… ma la curiosità di provarlo era tanta. Così ho acquistato del petto di pollo allevato in Piemonte con mangimi naturali e via a casa. Questa ricetta, tra l’altro, mi capita a fagiolo, ho mezzo vasetto di maionese da consumare…

E ora andiamo a preparare, in casa, il pollo tonnato!

  • Difficoltà:Molto Bassa
  • Preparazione:15 minuti
  • Cottura:10 minuti
  • Porzioni:4
  • Costo:Molto Basso

Ingredienti

  • 480 g Petto di pollo (sottile)
  • due cucchiaio Olio extravergine d’oliva
  • uno spicchio Aglio
  • un rametto Rosmarino
  • un pizzico Sale (Facoltativo)
  • 200 g Maionese
  • 120 g Tonno sott’olio
  • un cucchiaio Capperi sotto sale
  • 2 Acciughe sott’olio
  • due cucchiaio Acqua

Per guarnire

  • un mazzetto Prezzemolo
  • una cucchiaino Capperi sotto sale

Preparazione

  1. Scaldate in una larga padella l’olio con l’aglio pelato e il rametto di rosmarino lavato. Adagiate le fettine di pollo e rosolatele a fuoco medio per 5 minuti per lato. Spegnete. Salare il pollo è facoltativo, torvo venga già gustoso così.

    Preparate la salsa tonnata: mettete sotto l’acqua corrente i capperi. Sgocciolate il tonno dal liquido di conservazione.

    Versate in un boccale la maionese, le acciughe, i capperi dissalati, il tonno e iniziate a frullare con un frullatore ad immersione. Aggiungete a filo l’acqua fredda e continuate a frullare.

    Trasferite le fettine di pollo in un vassoio da portata e conditelo con la salsa tonnata, decorate con capperi e/o prezzemolo.

    Potete servire il pollo tonnato a temperatura ambiente o coprirlo con pellicola e  riporlo in frigo. Dove di conserverà per 48 ore al massimo.

Note

Piaciuta la ricetta? Allora vi aspetto nella mia Pagina Facebook “Nel tegame sul fuoco” per un gradito like. Seguitemi e ogni giorno troverete tantissime idee facili, veloci e gustose!

Precedente Baccalà al latte Successivo Riso alla carbonara

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.