Peperonata calabrese al microonde

Con la peperonata calabrese al microonde, cari lettori, voglio proporvi un modo semplice e veloce, per cuocere questa ricetta tipica. Detta anche “pipi e patati”, questa ricetta, nelle città del sud non può mancare. La ricetta originale prevede che le patate, i peperoni e le melanzane, vengano rigorosamente fritti. Non sempre, però, si ha voglia di friggere e di stare davanti ai fornelli per un’ora. Per non parlare del fatto che, poi, ci tocca pulire tutta la cucina. Così ho pensato di cuocere la peperonata al microonde. Ottenendo, così, una peperonata calabrese light e veloce.

 

peperonata calabrese cotta al microonde
  • Difficoltà:Bassa
  • Preparazione:25 minuti
  • Cottura:40 minuti
  • Porzioni:4 persone
  • Costo:Molto Basso

Ingredienti

  • 2 Patate (medie)
  • 1 Peperone
  • 1 Melanzana
  • 200 ml Polpa di pomodoro
  • 1 cucchiaio Olive taggiasche
  • 1 cucchiaio Capperi sotto sale (raso)
  • 1 Cipolla rossa
  • 4 cucchiai Olio extravergine d’oliva
  • 4 pizzichi Sale
  • 3 foglie Basilico

Preparazione

  1. Pelate e lavate li patate, affettatele a spicchi regolari e tamponatele con carta assorbente. Trasferite le patate tagliate in una teglia crisp, conditele con 2 cucchiai di olio, mescolatele e fatele cuocere, al microonde, per 15 minuti. Nel frattempo pelate e affettate la cipolla. Dissalate i capperi sotto l’acqua corrente. Lavate il peperone e tagliatelo in falde. Lavate la melanzana e tagliatela in pezzi regolari.

  2. Togliete le patate dalla teglia e trasferitele in una ciotola. Nella stessa teglia versate i peperoni e le melanzane, salate e condite con il rimanente olio. Mescolate e fate cuocere al microonde per 15 minuti. Dopo 7 minuti mescolate le verdure in modo che cuociano in maniera uniforme. Versate i peperoni e le melanzane sulle patate. Condite con la cipolla, i capperi, le olive, il pomodoro mescolate e trasferite il tutto, nuovamente nella teglia crisp. Fate cuocere nel microonde a 750 watt per 15 minuti.

  3. La vostra peperonata calabrese cotta nel microonde, è pronta per essere servita. aromatizzate con il basilico o l’origano.

    Consigli: potete conservare la peperonata calabrese in un contenitore ermetico per 2 giorni, in frigorifero.

    Possono tornarvi utili anche LE RICETTE AL MICROONDE

Per rimanere aggiornati…

seguitemi sulla pagina Facebook NEL TEGAME SUL FUOCO

Precedente Uovo di Pasqua piatto Successivo Peperoni arrostiti nella friggitrice ad aria

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.