Crea sito

Impepata di cozze in vasocottura

L’impepata di cozze in vasocottura, un grande classico rivisitato con la cottura in vasetto al microonde, in soli 6 minuti. Devo dire, cari lettori, che queste cozze in vasetto mi hanno sorpresa, da buona meridionale, questo piatto per me era intoccabile! Una ricetta a base di cozze tanto semplice, quanto apprezzata. Una sorta di antipasto nei giorni di festa che fa da apripista a grandi piatti, che non rinnega, però, di essere servito, in dosi abbondanti, come secondo piatto. Olio, aglio, cozze e pepe come se piovesse, il tutto accompagnato da buoni limoni tagliati. Qualche goccia di limone prima di gustarla e si ha il mare in bocca. Ma ieri ho voluto provare a cuocere le cozze in vaso, perché, sebbene la ricetta della impepata di cozze sia molto semplice, bisogna stare attenti a non sforare con la cottura. Così ho cotto mezzo chilo di cozze, in un vasetto da litro, in soli 6 minuti. Un’esplosione di gusto!! Correte a prepararle!

ricetta per cuocere impepata di cozze in vasetto al microonde
  • Difficoltà:Molto Bassa
  • Preparazione:30 minuti
  • Cottura:12 minuti
  • Porzioni:2-4
  • Costo:Basso

Ingredienti

  • 1 kg Cozze
  • 1 spicchio Aglio
  • 4 cucchiai Olio extravergine d’oliva
  • Pepe nero (quanto basta )
  • Limoni

Preparazione

  1. Lavate e pulite bene le cozze, aiutandovi con una spugnetta abrasiva*, sciacquandole sotto l’acqua corrente fresca.

    Pelate lo spicchio d’aglio e tritatelo, dividendolo in due vasetti da litro** (io ho usato quelli panciuti). Condite l’aglio con l’olio e ponete i due vasetti in microonde, avviando per un minuto e mezzo alla massima potenza.

  2. Dividete equamente le cozze nei due vasetti e pepate generosamente.

    Pulite i bordi dei vasetti, chiudete e agganciate. A vasetto chiuso, agitate il contenuto di modo da distribuire il condimento.

    Inserite un vasetto nel microonde e avviate la cottura delle cozze, a 750 watt (o alla vostra potenza testata), per 6 minuti. Al termine, togliete con la dovuta cautela il vasetto dal microonde e lasciate riposare per 15 minuti. Nel frattempo date cuocere l’altro vasetto di cozze.

    Adesso la vostra impepata di cozze è pronta***! Potete scaldare il vasetto, se la preferite calda e poi tirare la guarnizione, dolcemente. Oppure ricreare la pressione interna, a vasetto sganciato.

    Servite l’impepata di cozze in vasetto, accompagnata da pezzetti di limone.

     

  3. CONSIGLI:

    *Se non riuscite a trovare delle cozze già pulite vi svelo un trucco per pulire velocemente le cozze. Mettetele in una busta resistente e, a sua volta, mettete la busta dentro un’altra busta. Annodate le buste e, dentro il lavello, smuovete le busta con le cozze dentro, come se doveste lavare della biancheria. Sfregando l’un l’altra le cozze si puliranno bene.

    **Se non possedete vasetti da litro, potete dividere le cozze in 4 vasetti da 500, ogni vasetto dovrà cuocere per 3 minuti, più il riposo.

    ***Sconsiglio la conservazione di questa ricetta, al massimo consumatela entro 24 ore, conservando in frigo.

    Consiglio in più: se quel fondo di cottura vi tenta, usatelo per condire dei crostini o usatelo per condire gli spaghetti, vi stupirà!

    Per un pranzo, o cena, a base di pesce in vasocottura, ecco qui tutte le mie RICETTE

Dove potete trovarmi…

Se la tecnica della vasocottura al microonde vi affascina e volete ricevere assistenza per iniziare, iscrivetevi nel mio gruppo IL MONDO IN UN VASETTO.

Per rimanere aggiornati sulle nuove proposte seguitemi qui.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.