Crea sito

Come conservare le bucce di limone

Ecco come conservare le bucce di limone averle pronte tutto l’anno e poterle usare per moltissime preparazioni. Un procedimento facile per tenere in dispensa le bucce di limone. Una ricetta per non sprecare le bucce di limone, utile quando abbiamo tanti limoni e vogliamo conservarli. Osatele con il pollo al forno, con le ricette etniche a base di cous cous o bulgur, con il pesce  o per guarnire una cheesecake, sono deliziose. Sale grosso, olio e limoni, ecco cosa ci servirà per conservare i nostri limoni e, ultimate le bucce, potremo usare l’olio al limone per condire le insalate o una semplice fettina di pollo.

Ora andiamo a vedere come conservare le scorze di limone.

  • Difficoltà:Molto Bassa
  • Preparazione:20 minuti
  • Porzioni:4 limoni
  • Costo:Basso

Ingredienti

  • 4 Limoni Biologici (grossi)
  • Sale grosso
  • Olio extravergine d’oliva

Occorrente

  • 1 Tagliere
  • 1 Coltello affilato
  • 1 Grande vaso di vetro ermetico
  • 1 Vaso ermetico da 500 ml

Preparazione

  1. Lavate molto bene i limoni e asciugateli.

    Con il coltello affilato tagliate i limoni in 4, per il senso della lunghezza, lasciandoli attaccati da un’estremità.

    Mettete qualche cucchiaio di sale grosso nel vasetto. Riempite di sale i limoni e premeteli con le mano di modo che i 4 spicchi rimangano attaccati. Inserite un limone nel vasetto e proseguite fino a ultimare i limoni.

    Pigiateli bene nel vasetto e aggiungete sopra altri due cucchiai di sale. Chiudete il vasetto e ponetelo in un luogo fresco e buio.

  2. I limoni rilasceranno il loro succo, rimanendo immersi nel loro succo e nel sale.

    Trascorsi 10 giorni, o una settimana se i limoni erano piccoli, togliete i limoni dal sale. Separate le bucce e cercate di eliminare tutto il sale.

    Tamponate con carta assorbente le bucce e trasferitele, man mano, nel vasetto piccolo. Pigiatele bene sul fondo.

    Ricoprite di olio le bucce e chiudete il vasetto. Riponete il vasetto in dispensa per 12 ore.

  3. Il giorno dopo rabboccate, se necessario, con altro olio. Chiudete nuovamente il vasetto e riponetelo in frigo. Le scorze di limone sottolio si conserveranno molto a lungo e saranno utilissime in moltissime preparazioni.

Seguitemi sui social…

Seguitemi nella PAGINA FACEBOOK per rimanere aggiornati sulle nuove proposte.

Mi trovate anche su PINTEREST

Qui per tornare alla HOME DEL BLOG 

Qui se state cercando altre ricette per fare le conserve in casa.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.