Crea sito

Spaghetti con ricotta di bufala e pomodorini

Gli spaghetti con ricotta di bufala e pomodorini sono facilissimi, veloci ma, soprattutto, deliziosi e piaceranno anche ai più piccoli. La crema di ricotta avvolge completamente la pasta, rendendo questa ricetta una vera leccornia, grazie anche al basilico che conferisce una nota aromatica molto piacevole e fresca. Quando abbiamo poco tempo per preparare il pranzo o quando vogliamo portare in tavola un buon piatto di pasta che sia nutriente e leggero allo stesso tempo, gli spaghetti con ricotta di bufala e pomodorini sono proprio ciò che fa per noi. La ricotta di bufala, se non piace, può essere sostituita con quella di pecora o vaccina, a seconda dei gusti e delle esigenze.
 

  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di cottura15 Minuti
  • Porzioni4
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 250 gSpaghetti
  • 150 gRicotta di bufala
  • q.b.Basilico
  • q.b.Pepe macinato
  • q.b.Sale fino
  • 2 cucchiaiFormaggio grattugiato
  • q.b.Olio extravergine d’oliva
  • 10Pomodorini
  • q.b.Acqua di cottura della pasta

Preparazione

  1. Laviamo i pomodorini e tagliamoli a tocchetti.

    Nel frattempo lessiamo gli spaghetti in abbondante acqua salata. La pasta più indicata è quella rigata o comunque ruvida che trattiene meglio i condimenti.

    Laviamo le foglie di basilico e spezzettiamole con le mani il più finemente possibile. In una terrina capiente mettiamo la ricotta, il formaggio grattugiato, basilico, aggiustiamo di sale  e mescoliamo fino ad ottenere una crema.
    Scoliamo gli spaghetti (teniamo da parte un mestolino di acqua di cottura) e versiamoli nella terrina.

    Aggiungiamo i tocchetti di pomodorini, un pizzico di pepe macinato o di peperoncino, un filo di olio extravergine, 2/3 cucchiai di acqua di cottura della pasta (che ci aiuterà a rendere più fluido il condimento) e mescoliamo rapidamente tutti gli ingredienti. Uniamo ancora un po’ di acqua di cottura se il condimento ci sembrasse insufficiente e serviamo subito i nostri spaghetti con ricotta di bufala e pomodorini.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.