Panini senza lievitazione con zucchine e provolone

I panini senza lievitazione con zucchine e provolone sono dei sofficissimi paninetti rustici, pronti in meno di un’ora grazie alla presenza di lievito istantaneo. Sono facilissimi e le zucchine possono essere sostituite con svariati tipi di ortaggi, come peperoni, zucchine, spinaci, e così via, soprattutto se già cotti e avanzati da precedenti ricette. Preparateli per un buffet, un pranzo improvvisato o quando vi assale la voglia di cenare con qualcosa di sfizioso ma che sia allo stesso tempo veloce e saporito. I panini senza lievitazione con zucchine e provolone possono essere gustati in purezza come stuzzichino, spuntino veloce, oppure farciti, proprio come li abbiamo gustati noi, con rucola, radicchio e pomodorini.

  • DifficoltàMolto facile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di cottura20 Minuti
  • Porzioni9
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 300 gfarina 00
  • 125 mlacqua
  • 20 mlolio extravergine d’oliva
  • 6 gsale fino
  • 130 gzucchine
  • 100 gprovolone
  • 1 bustinalievito istantaneo per preparazioni salate
  • 1 pizzicozucchero semolato

Preparazione

  1. Possiamo usare zucchine crude da grattugiare sui fori più larghi di una grattugia oppure zucchine grigliate da tritare grossolanamente.

    Mettiamole in una ciotola, uniamo l’acqua, il sale, il provolone (va benissimo anche del gorgonzola) a dadini piccoli, l’olio e mescoliamo.

    Uniamo infine la farina setacciata, il pizzico di zucchero ed il lievito istantaneo, mescoliamo benissimo con una forchetta.

    Foderiamo con carta forno una piccola teglia quadrata e, aiutandoci con due cucchiai, preleviamo delle palline di impasto (circa 70 grammi ciascuna) e appoggiamole sulla teglia, distanziandole un paio di dita l’una dall’altra.

    Inforniamo subito a 200* per circa 20/25 minuti, a metà altezza. Controlliamo la cottura con uno stecchino di legno che dovrà uscire asciutto.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.