Crea sito

Maionese di tuorli sodi al basilico

Maionese ai tuorli sodi? Si, è possibile, è facilissima, non “impazzisce” e può essere utilizzata, come nella versione tradizionale con tuorli crudi pastorizzati, per insaporire patatine fritte, hamburger di carne o di pesce; oppure per creare deliziosi e coreografici antipasti finger food, tartine, bruschette, piatti di riso e couscous freddi e così via. Si prepara in pochi minuti, è sicura, è fatta in casa. Il basilico conferisce a questa preparazione un colore vivido e brillante, un aroma intenso ed un sapore fresco, prettamente estivo.

  • Preparazione: 30 Minuti
  • Cottura: 8 Minuti
  • Difficoltà: Molto facile
  • Porzioni:
  • Costo: Molto economico

Ingredienti

  • 4 Uova sode
  • 15 g Basilico
  • q.b. Olio extravergine d'oliva
  • q.b. Sale fino
  • 1 cucchiaio Aceto di vino bianco

Preparazione

  1. 1) Rassodiamo le uova come siamo già abituati a fare, lasciamole intiepidire in acqua fredda e poi sgusciamole.

    2) Affettiamo le uova sode a metà, dal lato lungo, e preleviamo solo il tuorlo, aiutandoci con un cucchiaino.

    3) Nella ciotola di un frullatore mettiamo i tuorli sodi, il basilico, l’aceto e un pizzico di sale fino. Cominciamo a versare lentamente l’olio extravergine e frulliamo fino ad ottenere una consistenza cremosa, fluida, facile da spalmare ma non troppo liquida. Assaggiamo ed aggiustiamo di sale se lo riteniamo opportuno. La maionese ai tuorli sodi al profumo di basilico è subito pronta per essere usata. Si conserva in frigo ben coperta per almeno 3 giorni.

    Gli albumi sodi possono essere usati come “contenitori” per la nostra saporita maionese, oppure per insaporire insalate di pasta, di riso; in questo caso consiglio di preparare una maionese non troppo densa, più fluida.

Note

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

UA-40640819-2