Cantucci al pistacchio con cioccolato e mandorle

cantucci al pistacchio con cioccolato

Anche oggi ho deciso di coccolarmi con una pausa di dolcezza! Dopo i Cantuccini al profumo d’arancia e i Cantucci cacao e nocciole ricetta senza burro né olio ho deciso di preparare anche questi super golosissimi Cantucci al pistacchio con cioccolato e mandorle! Amo i cantucci perché sono davvero semplici da preparare e sono perfetti anche per chi ha intolleranza al lattosio. Infatti la ricetta originale non prevede né burro né olio né latte, così proprio tutti possono gustarli! Oggi ve li propongo in versione ancora più sfiziosa, con pistacchi cioccolato e mandorle! e visto che il tempo vola segnatevi da qualche parte questa ricetta perchè potrebbe essere un bel dono per Natale 😉 Vediamo insieme il procedimento 😉

I più moderni possono provare anche questa versione salata che potete gustare durante aperitivi e antipasti: Cantucci salati al rosmarino e mandorle ricetta facile e veloce

Altre ricette che potrebbero interessarti:
Spaghetti cime di rapa e acciughe con pangrattato tostato
Baccalà in padella con olive e patate – ricetta facile
Pasta filante con crema di parmigiano reggiano e pepe
Lonza di maiale al latte morbida e succosa ricetta facile
Spaghetti alla zingara ricetta veloce con tonno capperi e acciughe
Scaloppine di pollo al limone con funghi champignon
Pasta e fagioli cremosa ricetta veloce
Insalata russa ricetta
Pasta arrangiata pronta in 10 minuti super cremosa
Baccalà in bianco con olive e cipolla in padella

cantucci al pistacchio con cioccolato
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di cottura25 Minuti
  • Metodo di cotturaForno elettrico
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 100 gpistacchi non salati (tostati)
  • 300 gfarina 00
  • 2uova (medie intere)
  • 1 cucchiainoammoniaca per dolci (in mancanza lievito per dolci)
  • 50 gmandorle (con la buccia)
  • 60 ggocce di cioccolato fondente
  • 180 gzucchero (200 gr per chi li preferisce più dolci ;))

Preparazione

cantucci al pistacchio
  1. Per prima cosa sbucciate i pistacchi e metteteli in una ciotola. Dovete acquistare pistacchi tostati non salati, meglio se li trovate già sbucciati 😉

  2. Io ho fatto un po’ fatica a dire il vero a reperire i pistacchi non salati, se proprio non ci riuscite potete usare anche la granella 😉

  3. All’interno della ciotola unite anche le gocce di cioccolato e le mandorle con tutta la buccia tagliate a metà. Unite la farina e mescolate.

  4. Per finire aggiungete 2 uova medie intere e mescolate tutti gli ingredienti tra loro con le mani, fino a farli amalgamare.

  5. Rovesciate il composto su una spianatoia e lavorate velocemente fino ad ottenere un composto morbido.

  6. Dividete l’impasto in 3 porzioni e con le mani fatele roteare sulla spianatoia fino a formare 3 filoncini.

  7. Disponete i 3 filoncini su una leccarda rivestita con carta forno distanziandoli tra loro e fate cuocere per circa 15 minuti a 180°.

  8. Trascorsi i 15 minuti tirate fuori la teglia e fatela riposare per 5 minuti per far “fermare” l’impasto. Poi prendete i filoncini e tagliateli in tanti pezzi in senso obliquo.

  9. Per la dimensione scegliete voi come più vi piace 😉 Sistemate di nuovo tutti i cantucci sulla placca da forno e fate cuocere di nuovo per circa 10 minuti fin quando saranno diventati abbastanza dorati.

  10. Sfornate, fate raffreddare su una gratella e poi gustate i vostri deliziosi e golosissimi cantucci al pistacchio con cioccolato e mandorle.

  11. Una volta pronti conservate i cantucci chiusi in una scatola per biscotti per non perdere la tipica croccantezza. Fatemi sapere se i cantucci vi piacciono e tornate presto a trovarmi! Alla prossima ricetta!

    Foto Gabry © copyright – tutti i diritti riservati

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da Gabry

Il mio nome è Gabry (o meglio Gabriella!) e sono abruzzese doc!! Sono una ragazza semplice, con un grande cuore ♥ Non sono una cuoca di professione, piuttosto mi definisco una “pasticciona” ai fornelli! Però, tra esperimenti, successi e fallimenti, quando indosso il mio grembiule mi sento felice...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.