Crea sito

Kofta spiedini di carne

Kcal 120 circa per ogni kofta
I kofta spiedini di carne, sono un piatto iraniano composta da un mix di carne trita di agnello e manzo molto speziata, con un profumo che ci riporta sicuramente ai posti da cui hanno origine.
Tipico della cucina iraniana, diffuso anche nel resto dell’Oriente, ma molto diffuse anche in Grecia e India.
Io le ho cotte una volta al forno e un’altra, come tradizione, alla brace cotte alla griglia e sono davvero eccezionali !!!!
Sono polpette servite allo stecco e se siete amanti delle polpette in generale, queste le amerete ancor di più, volendo le potrete servire con lo yogurt greco, come si usa fare in alcune zone.
Sono sicura che se le preparate una volta, ve ne innamorerete e diventerà usuale prepararle spesso.
Se realizzate qualche mia ricetta, inviatemi le foto che le pubblicherò sulla mia pagina con il vostro nome.
Allora non resta che provarle e fatemi sapere se vi sono piaciute.

Kofta spiedini di carne
  • DifficoltàBassa
  • CostoMedio
  • Porzioni13 kofta
  • Metodo di cotturaBrace
  • CucinaMediorientale

Ingredienti

  • 350 gcarne macinata di agnello
  • 351 gcarne macinata di manzo
  • 1cipolla grande
  • 2 spicchiaglio
  • q.b.cumino
  • 3 cucchiaiolio extravergine d’oliva + 1 cucchiaino
  • q.b.sale
  • pepe
  • q.b.menta essiccata
  • q.b.prezzemolo tritato
  • q.b.peperoncino in polvere
  • 13 spicchistecchi in legno

Preparazione dei Kofta spiedini di carne

  1. Per prima cosa prendiamo una cipolla e i 2 agli e frullarli, prendere una padella antiaderente e soffriggere il composto di aglio e cipolla con 2 cucchiai di olio e.v.o., a fine cottura aggiungere il peperoncino a piacere, il cumino, mescolare bene e spegnere.

    Mettere il macinato di manzo e agnello in una ciotola, condire con sale e pepe, aggiungere il soffritto raffreddato, mescolare bene.

    Infine unire il prezzemolo e la menta tritati, amalgamare bene il composto unendo anche un cucchiaino di olio e.v.o..

    Con il composto di carne ottenuto formare delle polpette ovali di media grandezza

  2. infiliamole ognuna nello stecco di legno dandogli una forma ovale omogenea.

    Mettere le nostre kofta in frigo per almeno 30 minuti a raffreddare prima della cottura così si rapprenderanno.

  3. Kofta spiedini di carne

    Le kofta andrebbero cotte sulla brace, io le ho cotte una volta in forno, all’inizio coperte con la stagnola, poi le ho scoperte e ho acceso il grill per qualche minuto, giusto il tempo di fare una leggera crosticina e un’altra volta alla brace, in entrambi i casi buonissime.

    Seguitemi su Facebook Pinterest Twitter InstagramYoutube Telegram

    Se volete restare aggiornati iscrivetevi alla newsletter

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da loscrignodelbuongusto

Ciao a tutti mi presento - Lo scrigno del buongusto e' il nome del mio blog, mi chiamo Francesca, sono abruzzese doc, e dopo alcuni anni con un sito web di cucina, ho deciso di aprire un blog, quindi molti di voi mi conoscono già' ! Mi piace cucinare e non sono ne' una chef ne' una cuoca di professione, ma c'e' solo la voglia di cucinare, preparare e inventare nuovi piatti. Le ricette non sono copiate,anche le foto non sono scaricate da internet, ma sono mie. Per i piatti che sono super conosciuti mi informo su come deve essere la base di quella data ricetta e ne realizzo una mia. Ho la passione per la cucina da quando ero piccola e adesso la condivido con tutte le persone che mi seguono ogni giorno. Questo blog e' dedicato alla cucina italiana e estera, e troverete ricette suddivise per categorie, per la cucina estera dove mi piace molto realizzare piatti di altri stati e vedere cosa mangiano e spero di incuriosire anche voi ! Non per questo tralascio la cucina tradizionale italiana ma troverete tante ricette sia italiane che estere ! Spero che le mie ricette vi piacciano e che continuerete a seguirmi anche in questo blog, sempre con ricette nuove e a volte curiose. Spero che "Lo scrigno del buongusto" vi faccia incuriosire e provare ricette che troverete qui e magari mi farete sapere anche come vi sono venute. Potete seguirmi su tutti i social e anche su youtube con qualche video, anche se per ora non sono molti. Se vi va lasciate qualche commento e se vorrete farmi felice, seguitemi sui social e condividete le mie ricette....mi aiuterete a farle conoscere, grazie ! Seguitemi su Facebook Pinterest Twitter Instagram Youtube Se volete restare aggiornati iscrivetevi alla newsletter [wysija_form id="3"]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.