Crea sito

Spiedini di pollo in padella

Kcal 28 circa per ogni spiedino
Gli spiedini di pollo in padella sono davvero buonissimi e avete l’alternativa di cuocerli senza forno e senza brace.
Li potete cucinare in una padella capiente, oppure su una piastra di quelle che si mettono sul gas, io in genere ci griglio anche le verdure.
Questi spiedini, sono sfiziosi, adatti soprattutto ai bambini che danno problemi a mangiare, ma sono sicura che la carne sullo stecco la mangeranno senza problemi.
Oltretutto ne vengono una buona quantità, quindi li potete preparare e congelare per il momento giusto.
Per realizzarli ho utilizzato il classico cubo per realizzare gli arrosticini di pecora abruzzesi, ma in alternativa potete tagliare la carne in pezzi piccoli e infilarli a mano.
In alternativa li potete panare e cucinarli al forno, sono buonissimi davvero in ogni modo.

Spiedini di pollo in padella
  • DifficoltàBassa
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione45 Minuti
  • Tempo di cottura10 Minuti
  • Porzioni100 spiedini
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti per 100 spiedini

  • 16Anche di pollo disossate (di media grandezza)
  • 20 mlOlio extravergine d’oliva
  • q.b.Sale
  • q.b.Succo di limone

Preparazione degli Spiedini di pollo in padella

  1. Spiedini di pollo in padella

    Per questa ricetta è necessario avere la macchinetta per fare gli arrosticini (un cubo di ferro dove si mette la carne e poi si infilano gli stecconi di legno), tipica per realizzare gli arrosticini di pecora abruzzesi.

    Si riempie il cubo di ferro fino a due dita del bordo di anche di pollo disossate e aperte in modo che diventino come una fettina spessa, posizionandole in modo da non lasciare spazi e buchi vuoti, si mette il tappo bucherellato di chiusura e si inseriscono gli stecconi in legno.

    Inseriti tutti gli stecconi si taglia la carne inserendo il coltello da ogni fessura e una volta finito si sfila il tappo e gli arrosticini che saranno tutti ben tagliati.

    Per la cottura poi prendiamo una padella antiaderente o la griglia da gas e con l’olio e.v.o. spennelliamo la base, facciamo cuocere gli spiedini a fuoco medio rigirandoli almeno due tre volte per farli cuocere da ogni lato.

    Ovviamente non riusciremo a cuocerli tutti e 100 in un colpo solo, ma in una padella capiente ne cuoceremo almeno una quindicina.

    A cottura terminata, impiattare e servire con una spruzzata di limone.

    Seguitemi su Facebook Pinterest Twitter InstagramYoutube Telegram

    Se volete restare aggiornati iscrivetevi alla newsletter

Pubblicato da loscrignodelbuongusto

Ciao a tutti mi presento - Lo scrigno del buongusto e' il nome del mio blog, mi chiamo Francesca, sono abruzzese doc, e dopo alcuni anni con un sito web di cucina, ho deciso di aprire un blog, quindi molti di voi mi conoscono già' ! Mi piace cucinare e non sono ne' una chef ne' una cuoca di professione, ma c'e' solo la voglia di cucinare, preparare e inventare nuovi piatti. Le ricette non sono copiate,anche le foto non sono scaricate da internet, ma sono mie. Per i piatti che sono super conosciuti mi informo su come deve essere la base di quella data ricetta e ne realizzo una mia. Ho la passione per la cucina da quando ero piccola e adesso la condivido con tutte le persone che mi seguono ogni giorno. Questo blog e' dedicato alla cucina italiana e estera, e troverete ricette suddivise per categorie, per la cucina estera dove mi piace molto realizzare piatti di altri stati e vedere cosa mangiano e spero di incuriosire anche voi ! Non per questo tralascio la cucina tradizionale italiana ma troverete tante ricette sia italiane che estere ! Spero che le mie ricette vi piacciano e che continuerete a seguirmi anche in questo blog, sempre con ricette nuove e a volte curiose. Spero che "Lo scrigno del buongusto" vi faccia incuriosire e provare ricette che troverete qui e magari mi farete sapere anche come vi sono venute. Potete seguirmi su tutti i social e anche su youtube con qualche video, anche se per ora non sono molti. Se vi va lasciate qualche commento e se vorrete farmi felice, seguitemi sui social e condividete le mie ricette....mi aiuterete a farle conoscere, grazie ! Seguitemi su Facebook Pinterest Twitter Instagram Youtube Se volete restare aggiornati iscrivetevi alla newsletter [wysija_form id="3"]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.