Crea sito

Focaccia con le patate

Kcal 1850 circa per ogni focaccia
La focaccia con le patate non può mancare quando faccio la pizza, ma questa volta ho variato leggermente l’impasto della pizza base e facendo una focaccia che resta un po’ altina e soffice.
Come tutti i prodotti lievitati, dovete avere sicuramente un po’ più di tempo per la lievitazione, ma poi il risultato è sempre soddisfacente !
Quando l’ho preparata a casa mia è stata apprezzata davvero tanto, provare per credere !!!!
Allora prendiamo il lievito di birra, acqua, farina, olio, patate e iniziamo a realizzare la focaccia con le patate.
Ovviamente invece di cuocere le patate in una padella e poi metterle sulla focaccia, potete anche affettate le patate molto fine e a crudo metterle sulla pizza e condirle, ma personalmente anche se ci vuole più tempo, l versione che vi propongo è molto più buona.
Provate la mia ricetta e mi saprete dire !
Se realizzate qualche mia ricetta, inviatemi le foto che le pubblicherò sulla mia pagina con il vostro nome.

Focaccia con le patate
  • DifficoltàBassa
  • CostoMedio
  • Porzioni2 focacce
  • Metodo di cotturaForno elettrico
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 400 mlAcqua tiepida
  • 25 gLievito di birra fresco
  • 700 gFarina 0
  • 180 gFarina Manitoba
  • 2 cucchiainiSale
  • 20 mlOlio extravergine d’oliva +½ cucchiaio di olio e.v.o. per ungere la teglia

Condimento

  • q.b.Sale
  • 3Patate grandi
  • q.b.Rosmarino
  • 1 cucchiaioOlio extravergine d’oliva

Preparazione della Focaccia con le patate

  1. Prendere una ciotola medio grande, mettere l’acqua tiepida, il lievito e lasciare sciogliere.

    Aggiungere 150 gr di farina “0” mescolare e poi aggiungere 2 cucchiaini di sale, l’olio e.v.o., unire altra la farina di manitoba e la farina “0” restante e formare un panetto.

    Lasciare a lievitare nel contenitore, coperto con una pellicola per almeno 2 ore e comunque fino al raddoppio.

    Nel frattempo prendere una padella antiaderente, mettere un cucchiaio di olio e.v.o., lavare e tagliare le patate a tocchetti medio piccoli, metterli nella padella, condire con sale, rosmarino e lasciare cuocere a fuoco medio fino a quando non si crea una leggera crosticina, facendo attenzione che non cuociano tantissimo però; mescolando sempre.

    A lievitazione completata, trasferire l’impasto su un piano da lavoro infarinato e lavorarlo fino ad ottenere un composto compatto ma morbido.

    Lasciare sul piano di lavoro, coperto da una pellicola o da un panno per 30 minuti.

    Trascorso il tempo, riprendere l’impasto, stendere la nostra focaccia con le mani ad uno spessore di circa un dito e trasferirla in una teglia unta che misuri all’incirca 30×40, ungere la nostra focaccia e versarvi le patate precedentemente cotte.

  2. Focaccia con le patate

    A seconda della dimensione della teglia potrete ottenere 1 oppure due focacce.

    Infornare in forno preriscaldato a 240°C per circa 15 minuti controllando la cottura.

    Seguitemi su Facebook Pinterest Twitter InstagramYoutube Telegram

    Se volete restare aggiornati iscrivetevi alla newsletter

4,7 / 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da loscrignodelbuongusto

Ciao a tutti mi presento - Lo scrigno del buongusto e' il nome del mio blog, mi chiamo Francesca, sono abruzzese doc, e dopo alcuni anni con un sito web di cucina, ho deciso di aprire un blog, quindi molti di voi mi conoscono già' ! Mi piace cucinare e non sono ne' una chef ne' una cuoca di professione, ma c'e' solo la voglia di cucinare, preparare e inventare nuovi piatti. Le ricette non sono copiate,anche le foto non sono scaricate da internet, ma sono mie. Per i piatti che sono super conosciuti mi informo su come deve essere la base di quella data ricetta e ne realizzo una mia. Ho la passione per la cucina da quando ero piccola e adesso la condivido con tutte le persone che mi seguono ogni giorno. Questo blog e' dedicato alla cucina italiana e estera, e troverete ricette suddivise per categorie, per la cucina estera dove mi piace molto realizzare piatti di altri stati e vedere cosa mangiano e spero di incuriosire anche voi ! Non per questo tralascio la cucina tradizionale italiana ma troverete tante ricette sia italiane che estere ! Spero che le mie ricette vi piacciano e che continuerete a seguirmi anche in questo blog, sempre con ricette nuove e a volte curiose. Spero che "Lo scrigno del buongusto" vi faccia incuriosire e provare ricette che troverete qui e magari mi farete sapere anche come vi sono venute. Potete seguirmi su tutti i social e anche su youtube con qualche video, anche se per ora non sono molti. Se vi va lasciate qualche commento e se vorrete farmi felice, seguitemi sui social e condividete le mie ricette....mi aiuterete a farle conoscere, grazie ! Seguitemi su Facebook Pinterest Twitter Instagram Youtube Se volete restare aggiornati iscrivetevi alla newsletter [wysija_form id="3"]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.