Babka

Kcal 610 circa a persona
Il babka è un dolce dall’impasto simile alla brioche, molto in uso nell’Europa Orientale.
È un dolce tradizionale che viene realizzato nella domenica di Pasqua in Polonia e anche in altre festività importanti durante l’anno in altri paesi come Bulgaria, Macedonia e Ucraina.
Ce ne sono in diverse versioni, in alcune ricette sono presenti anche frutta secca e canditi, poi la forma spesso è quella di un plum-cake.
Questo dolce assomiglia molto alla nostra angelica !!!
Io ho preferito realizzarla a forma di ciambella anche perché non ho due stampi da plum-cake abbastanza grandi, così invece mi piaceva di più e ho utilizzato solo cioccolato e nocciole nella farcitura.
La cosa migliore sarebbe quella di realizzare l’impasto con un impastatore, ma se non l’avete, potete utilizzare il robot da cucina inserendo il gancio per impastare oppure con un po’ più di tempo, si può impastare a mano.
Dovrete avere solo un po’ di pazienza per la lievitazione che vi porterà via qualche ora, ma il risultato è davvero eccezionale ….provate !

Babka
  • DifficoltàMedio
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di riposo4 Ore
  • Tempo di cottura30 Minuti
  • Porzioni10 persone
  • Metodo di cotturaForno elettrico
  • CucinaPolacca

Ingredienti per realizzare il Babka

Ingredienti per un Babka per 10 persone

  • 250 gFarina 0 + 30 gr per il piano di lavoro
  • 270 gFarina Manitoba
  • 100 gBurro
  • 110 gZucchero
  • 2Uova grandi
  • 1 bustinaLievito di birra secco
  • Scorza grattugiata di 1 limone
  • 120 mlAcqua

Farcitura

  • 170 gCioccolato fondente
  • 140 gBurro
  • 3 cucchiaiZucchero a velo
  • 30 gCacao amaro in polvere
  • 30 gNocciole

Finitura

  • 100 gZucchero
  • 15 mlAcqua

Preparazione del Babka

  1. Per prima cosa sciogliere il lievito in un po’ di acqua tiepida prelevandola da quella necessaria per l’impasto, poi nell’impastatrice (io ho fatto con questa) mettete gli ingredienti per l’impasto, le farine, il burro ammorbidito, zucchero, uova, buccia di limone grattugiata, acqua e aggiungete il lievito sciolto a parte.

    Azionate la macchina facendo impastare a bassa velocità per qualche minuto fino a ricavare un impasto omogeneo, liscio e non appiccicoso.

    Una volta aver ottenuto un impasto ben lavorato, trasferire l’impasto in un contenitore, coprirlo con la pellicola da cucina e lasciare lievitare circa 2-3 ore e comunque fino al raddoppio.

  2. Quando l’impasto sarà quasi pronto per essere lavorato, cominciate a preparare la farcitura.

    In un pentolino mettere il cioccolato extra fondente a pezzi, il burro, lo zucchero a velo e il cacao, la granella di nocciole e lasciare sciogliere a fuoco medio basso mescolando sempre e fino ad ottenere una crema.

    Lasciare raffreddare in frigo per una decina di minuti e comunque fino a che non si rapprenderà un po’, ma deve restare densa.

  3. Prendere l’impasto, ricavare una sfoglia rettangolare, sottile ma non trasparente

  4. …spalmarci il cioccolato preparato fino a due dita dal bordo.

    Arrotolare dalla parte più lunga fino a creare un salsicciotto

  5. Babka

    tagliarlo a metà nel senso della lunghezza, mettendo la parte tagliata verso l’alto, a questo punto intrecciare le due metà fino a creare una treccia.

  6. Babka

    Imburrare e infarinare una teglia a bordo alto per ciambellone da 30 cm di diametro, inserirci la treccia e metterla a lievitare ancora per 1 ora o poco più.

  7. Babka

    A lievitazione avvenuta, infornare in forno caldo a 180° C per circa 30-35 minuti.

    A cottura avvenuta scaldare per 5 minuti circa in un pentolino lo zucchero con l’acqua e spennellare la treccia, lasciare raffreddare e trasferirla su un piatto da portata.

    Seguitemi su Facebook Pinterest Twitter Instagram Youtube Telegram

    Se volete restare aggiornati iscrivetevi alla newsletter

    cliccando qui

Note

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da loscrignodelbuongusto

Ciao a tutti mi presento - Lo scrigno del buongusto e' il nome del mio blog, mi chiamo Francesca, sono abruzzese doc, e dopo alcuni anni con un sito web di cucina, ho deciso di aprire un blog, quindi molti di voi mi conoscono già' ! Mi piace cucinare e non sono ne' una chef ne' una cuoca di professione, ma c'e' solo la voglia di cucinare, preparare e inventare nuovi piatti. Le ricette non sono copiate,anche le foto non sono scaricate da internet, ma sono mie. Per i piatti che sono super conosciuti mi informo su come deve essere la base di quella data ricetta e ne realizzo una mia. Ho la passione per la cucina da quando ero piccola e adesso la condivido con tutte le persone che mi seguono ogni giorno. Questo blog e' dedicato alla cucina italiana e estera, e troverete ricette suddivise per categorie, per la cucina estera dove mi piace molto realizzare piatti di altri stati e vedere cosa mangiano e spero di incuriosire anche voi ! Non per questo tralascio la cucina tradizionale italiana ma troverete tante ricette sia italiane che estere ! Spero che le mie ricette vi piacciano e che continuerete a seguirmi anche in questo blog, sempre con ricette nuove e a volte curiose. Spero che "Lo scrigno del buongusto" vi faccia incuriosire e provare ricette che troverete qui e magari mi farete sapere anche come vi sono venute. Potete seguirmi su tutti i social e anche su youtube con qualche video, anche se per ora non sono molti. Se vi va lasciate qualche commento e se vorrete farmi felice, seguitemi sui social e condividete le mie ricette....mi aiuterete a farle conoscere, grazie ! Seguitemi su Facebook Pinterest Twitter Instagram Youtube Se volete restare aggiornati iscrivetevi alla newsletter [wysija_form id="3"]

12 Risposte a “Babka”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.