Crea sito

PEPERONI CON OLIVE E PANGRATTATO

I peperoni con olive e pangrattato sono una preparazione semplicissima, perfetta da servire come contorno di altre pietanze come maiale, carni bianche e formaggi. Io amo i peperoni e li mangio cucinati in ogni modo (anche crudi all’insalata), ma così sono proprio i miei preferiti. La ricetta è davvero facile ed occorrono pochissimi ingredienti per creare un piatto semplice ma buonissimo! Si possono preparare anche in anticipo e per poi riscaldarli al momento, anche se sono buonissimi pure a temperatura ambiente. Li avete mai usati per farcire un panino? Spettacolari con la salsiccia o con la mozzarella di bufala!

  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di cottura30 Minuti
  • Porzioni4 persone
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 1 kgPeperoni
  • 50 gOlive nere
  • 50 gOlive verdi
  • 20 gCapperi sotto sale
  • 1 spicchioAglio
  • q.b.Olio extravergine d’oliva
  • q.b.Sale
  • q.b.Pangrattato

Preparazione dei peperoni con olive e pangrattato

  1. Lavate i peperoni e sistemateli in una teglia foderata con carta da forno. Fateli cuocere in forno già caldo a 200° per circa 30 minuti. Trascorso il tempo indicato, toglieteli dal forno e inseriteli in un sacchetto di plastica per alimenti per circa 10 minuti in modo da facilitare la pulizia degli stessi. A questo punto eliminate il torsolo, i semini e le pellicine. Tagliate i peperoni a strisce e riponeteli in una ciotola.

  2. Versate un filo di olio extravergine di oliva in una padella e fate rosolare uno spicchio di aglio. A questo punto unite i peperoni arrostiti, i capperi lavati, le olive denocciolate e il sale.

  3. Fate cuocere per circa 10 minuti. Aggiungete poi due cucchiai di pangrattato e fate cuocere ancora per qualche minuto. Spegnete la fiamma e servite i vostri peperoni con olive e pangrattato ben caldi. Se vi avanzano, potete riscaldarli, consumarli freddi, usarli per farcire panini e pizze o in qualsiasi altro modo, perché sono buonissimi!

Note

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.