Crea sito

INSALATA DI AGRETTI

Questa insalata di agretti è fresca, veloce ed estremamente saporita. Questo sfizioso piatto unico è completo di tutto quello che vi serve per un pranzo leggero e gustoso o anche per una cena veloce con un occhio alla linea. Per fare questa insalata ho usato degli agretti sbollentati, dei peperoni arrostiti, una manciata di mais e di ceci precotti e qualche pezzetto di Canestrato pugliese. Il tutto condito da olio extravergine di oliva, sale e limone, per un risultato davvero fresco e light. Molto buona!

  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione5 Minuti
  • Tempo di cottura10 Minuti
  • Porzioni4 persone
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 1 kgBarba di frate (agretti)
  • 2Peperoni
  • 50 gMais
  • 50 gCeci precotti
  • 100 gCanestrato pugliese (o altro formaggio)
  • q.b.Olio extravergine d’oliva
  • 1Limone
  • q.b.Sale

Preparazione dell’insalata di agretti

  1. Pulite gli agretti eliminando le radici rossastre e le foglie rovinate. Sistemate gli agretti in una ciotola capiente piena di acqua e cambiate l’acqua un paio di volte fino a quando non vedrete più terra.

  2. Riempite una pentola di acqua e portatela a bollore. A questo punto buttate gli agretti nella pentola e fateli cuocere circa 10 minuti (o di più se li preferite meno croccanti). Scolateli bene e lasciateli raffreddare.

  3. Intanto occupatevi dei peperoni. Accendete il forno a 200° e quando sarà caldo, fate cuocere i peperoni interi in una teglia per circa 30 minuti. Toglieteli dal forno, lasciateli intiepidire e spellateli. Formate delle listarelle e tenetele da parte.

  4. Una volta che gli agretti si saranno raffreddati, potete preparare la vostra insalata. Io ho usato dei ceci precotti e il mais in scatola, che pertanto andranno solo aggiunti alla preparazione. Unite i peperoni arrostiti, il formaggio a pezzetti e condite con sale, olio e succo di limone.

  5. Mescolate bene e servite la vostra insalata di agretti. Buon appetito!

Note

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.