Crea sito

PIZZA DI POLENTA

pizza di polenta

La pizza di polenta è un piatto molto saporito e sfizioso che si prepara in modo semplice e veloce. La base di questa golosa pizza, una sfoglia sottile di polenta cotta nel forno in modo da diventare bella croccante, si presta ad essere condita con gli ingredienti preferiti, così come si farebbe con qualsiasi altra pizza. L’enorme vantaggio di questa pizza è che non richiede tempi di lievitazione ma solo quelli standard di preparazione della polenta, oltre alla circostanza che essendo priva di lievito è più digeribile ed infine è completamente priva di glutine, quindi può essere consumata anche da chi ha problemi di intolleranza ad esso. E poi costituisce un modo diverso e originale di gustare due pietanze già buonissime se considerate singolarmente, la pizza e la polenta. Dopo averla mangiata stasera per la prima volta, già ne sono pazza e sono sicura che rifarò questa ricetta molte altre volte, magari provando altri ingredienti.

Se avete voglia di pizza all’improvviso, questa è una buona idea, sicuramente più veloce della normale pizza ma se non avete neanche il tempo di preparare la polenta, allora dovete assaggiare una versione ancora più rapida, la piadizza pizza velocissima. Buon appetito!


Pizza di polenta.

Ingredienti per due pizze dal diametro di 28 cm:

  • 250 gr di farina di mais bramata;
  • 1 litro di acqua;
  • un cucchiaino di sale;
  • 300 gr di pomodori pelati;
  • olio evo;
  • 200 gr di provola affumicata;

Procedimento.

    1. Preparate la polenta seguendo le modalità e i tempi indicati sulla confezione. Normalmente si lascia bollire l’acqua con il sale e si versa a pioggia la farina di mais, lasciando cuocere per circa 40 minuti mescolando continuamente. Quando la polenta diventa bella densa, versate un filo di olio sul fondo degli stampi e distribuitelo uniformemente. Unite anche la polenta con un mestolo e livellate con una spatola, formando uno strato abbastanza sottile. Lasciate raffreddare.
    2. Preparate una salsa semplice e veloce con i pomodori pelati, l’olio evo e un pizzico di sale.
    3. Cuocete la base della pizza in forno giù caldo a 200° per circa 20 minuti. Sfornate la base, condite con la salsa e la provola a pezzetti e cuocete per altri 5 minuti, giusto il tempo di far sciogliere la provola e insaporire il tutto. Servite ben calda!

pizza di polenta

Se vi è piaciuta questa ricetta, condividetela e seguitemi anche sulla mia pagina Facebook Le ricette di Matilde per restare sempre aggiornati e non perdere nessuna novità. Se vi va, consultate la mia rubrica UTILI, COMODI E INDISPENSABILI e Iscrivetevi al mio nuovo canale YOUTUBE  Ciao, alla prossima!