Crea sito

Polpette di verza e salsiccia

Polpette di verza e salsiccia un secondo gustoso, semplice da preparare. Queste polpette sono molto sostanziose, la cottura al forno le rende croccanti e morbide dentro. Il binomio verza e patate è sempre vincente, l’aggiunta della salsiccia da a queste polpette un sapore rustico, rendendole ancora più appetitose. Se si desidera invece, un secondo vegetariano, è sufficiente eliminare la salsiccia e questo piatto avrà un sapore unico e delicato.

  • DifficoltàBassa
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione30 Minuti
  • Tempo di cottura20 Minuti
  • Porzionicirca 15 polpette
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 250 gVerza
  • 2patate medie
  • 2salsicce fresche
  • 1uovo
  • Mezzacipolla (piccola)
  • q.b.Olio di oliva
  • q.b.sale e pepe
  • 3 cucchiaiParmigiano Reggiano DOP
  • 3 fettePancarrè (sbriciolato)
  • q.b.Pane grattugiato (per impanare)

Preparazione

  1. Tagliare la verza a striscioline, lavcarla. Cuocere le patate in abbondante acqua.

  2. In una padella ampia, fare imbiondire la cipolla con l’olio. Aggiungiamo le salsicce private del budello e sbriciolate, Facciamole cuocere pochi minuti.

  3. Aggiungiamo la verza tagliata, facciamola cuocere con il coperchio rigirandola spesso.

  4. Una volta che la verza è appassita, assagiamola e saliamo se necessario., facciamola intiepidire.

  5. In una ciotola capiente schiacciamo le patate.

  6. Alle patate aggiungiamo la verza, l’uovo, il pancarrè, il formaggio, poco sale e pepe. Amalgamare bene il tutto.

  7. Con l’impasto ottenuto formate delle polpette, più o meno poco più grandi di una noce. Passatele nel pane grattugiato.

  8. Adagiatele su una teglia ricoperta da carta forno. Cuocetele al forno a 200° per circa 20-25 minuti.

  9. Servite le polpette calde.

/ 5
Grazie per aver votato!

Commenti

commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.