Treccia alla crema di noci e cannella

La Treccia alla crema di noci e cannella è un dolce semplicissimo e davvero facile da preparare. Pochissimi ingredienti per un risultato a dir poco straordinario. Il pan brioche morbido e gustoso si sposa benissimo con la crema morbida e avvolgente delle noci. Adoro questo dolce e lo preparo soprattutto nel periodo autunnale/invernale. Mi dona conforto e relax. Perfetto se accompagnato con una tazza di tè caldo, macchiato appena appena con una lacrima di latte. Sono sicuro che ne rimarrete sbalorditi. Vediamo cosa ci occorre per preparare la Treccia alla crema di noci e cannella.

  • Difficoltà:
    Molto Bassa
  • Preparazione:
    15 minuti
  • Cottura:
    15 – 20 minuti
  • Porzioni:
    4 – 6
  • Costo:
    Basso

Ingredienti

Per il pan brioche

  • Farina 300 g
  • Lievito di birra secco (oppure 1/4 di cubetto di lievito di birra fresco) 1/2 bustina
  • Latte 180 ml
  • Zucchero 100 g
  • Uova 2
  • Sale 1 pizzico
  • Burro (morbido) 50 g

per la crema di noci

  • Noci 200 g
  • Burro (morbido) 30 g
  • Zucchero 100 g
  • Cannella in polvere 1 cucchiaio

Preparazione

  1. Iniziate la preparazione della Treccia alla crema di noci e cannella dal pan brioche. Dentro una ciotola o dentro il cestello di una planetaria inserite il latte leggermente intiepidito. Mi raccomando non deve bollire, ma solo scaldarsi. Unite lo zucchero e il lievito. Con una forchetta o con la frusta della planetaria mescolate fino a creare una schiuemetta superficiale.

  2. A questo punto unite le uova e il burro morbido. Mescolate ancora e iniziate ad unire la farina. Impastate con il gancio ad uncino per circa 10 minuti, a mano circa 15 minuti. Quando l’impasto sarà ben amalgamato ed incordato date la forma di una palla e lasciate lievitare in un luogo caldo e lontano da fonti fredde o di vento.

    Nel frattempo preparate la crema. Dentro un frullatore ad immersione inserite le noci con lo zucchero e la cannella. Frullate il tutto fono ad ottenere un composto cremoso. Unite anche il burro lasciato ammorbidire e mixate il tutto ancora fino a creare una crema liscia. Mettete momentaneamente da parte.

  3. A lievitazione avvenuta riprendete l’impasto e stendetelo su una spianatoia infarinata con un mattarello dello spessore di circa 1 cm. Spalmate la crema di noci e cannella sull’intera superficie dell’impasto e rotolate il tutto creando un cilindro.

  4. A questo punto scegliete uno dei due lati, è indifferente quale, lascia 4 – 5 cm di estremità del rotolo. Dal quinto cm in poi tagliate a metà il tutto. Sovrapponete le due metà creando una treccia unendo i due lembi alla fine. Disponete la Treccia alla crema di noci e cannella su un foglio di carta forno dentro una teglia e lascia lievitare per un’altra ora. A lievitazione ultimata infornate a 180°C per circa 20 – 25 minuti regolando la cottura in base alla potenza del vostro forno. Quando la Treccia alla crema di noci e cannella sarà cotta e ben dorata lasciate completamente raffreddare e servitela con un tè caldo.

 
Precedente Rotolo di pollo in porchetta Successivo Canederli alla Tirolese

Lascia un commento

*