Torta rustica salata

La Torta rustica salata è una preparazione semplicissima e davvero gustosa. Io la chiamo la torta del tre P, si perchè gli ingredienti principali sono i Piselli, Prosciutto cotto e Parmigiano. Lo so siamo cretini 🙂 pero questa torta è davvero particolare per noi, in quanto nasce in un periodo particolare post terremoto e significa per noi un pizzico di rinascita e spirito di volontà di non arrendersi alle avversità della vita. Insomma, non voglio ammorbarvi troppo per cui vi dico cosa ci occorre per preparare la Torta rustica salata.

  • Difficoltà:
    Molto Bassa
  • Preparazione:
    15 minuti
  • Cottura:
    15 – 20 minuti
  • Porzioni:
    4 – 6 persone
  • Costo:
    Molto Basso

Ingredienti

  • Farina 300 g
  • Emmentaler 100 g
  • Uova 1
  • Parmigiano reggiano 30 g
  • Latte 250 ml
  • Prosciutto cotto 200 g
  • piselli 150 g
  • Lievito istantaneo per preparazioni salate 1 bustina
  • Sale q.b.
  • Pepe q.b.

Preparazione

  1. Iniziate la preparazione della Torta rustica salata inserendo dentro una ciotola capiente il prosciutto cotto tritato grossolanamente (io l’ho tritato con il frullatore), unite la farina, il parmigiano, il sale e pepe, quindi la farina. Mescolate il tutto.

  2. Unite a questo punto il latte, i piselli, il formaggio tagliato a pezzettini e l’uovo. Mescolate il tutto creano un composto omogeneo e ben amalgamato. Non spaventatevi se rimane grumoso, essendo rustica deve essere cosi.

  3. Foderate una teglia da 24 cm di carta forno (oppure imburrate ed infarinate), riversate il composto della Torta rustica salata dentro la teglia, livellate e infornate a 190°C per circa 20 – 25 minuti. Una volta cotta sfornatela e lasciate completamente raffreddare. Servite la Torta rustica salata ai vostri commensali.

Precedente Pollo e patate alla diavola Successivo Gnocchi fritti alla crema

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.