Crea sito

Uova in salsa di funghi e vino rosso

La vera protagonista di questa ricetta è senza dubbio la salsa, io l’ho abbinata alle uova sode ma a mio avviso potrebbe essere utilizzata per farcire gustosi hamburger gourmet o delle semplici patate lessate.
La preparazione è semplice e veloce, gli ingredienti sono quelli che comunemente troviamo nella nostra dispensa, bastano 10/15 gr di funghi secchi e del buon vino rosso per un ottimo risultato.

  • DifficoltàBassa
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione40 Minuti
  • Tempo di cottura30 Minuti
  • Porzioni4
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 4uova
  • 15 gfunghi secchi (preferibilmente porcini)
  • 30 gburro
  • 1/2cipolla bianca
  • 2 cucchiaisalsa di pomodoro
  • 100 mlvino rosso (corposo tipo Barbera)
  • 20 gamido di mais (maizena) (o Farina bianca 00)
  • 1 cucchiaioaceto di vino bianco
  • Mezzo cucchiainozucchero
  • 1 pizzicospezie miste (cannella e noce moscata)
  • q.b.sale e pepe

Preparazione

  1. Sciacquare velocemente i funghi e metterli a bagno in circa 200 ml di acqua tiepida.

    Nel frattempo mettere in un pentolino le uova, portare a bollore e cuocere per 9/10 minuti, scolarle e lasciarle raffreddare.

    Una volta che i funghi si sono ammorbiditi scolarli e conservare l’acqua dell’ammollo.

    In un tegame sciogliere 15 gr di burro, far rosolare i funghi tagliati a pezzettini.

    Salare e pepare aggiungere 3 cucchiai di acqua dell’ammollo e proseguire la cottura per 4 minuti a fiamma dolce mescolando spesso. Togliere dal fuoco e mettere da parte.

  2. In un pentolino scaldare 15 gr di burro con la cipolla tritata, fare appassire a fuoco dolce.

    Aggiungere la salsa di pomodoro, la restante acqua di ammollo dei funghi e l’amido di mais, mescolare bene.

    Unire il resto degli ingredienti: i funghi con la loro salsa, il vino, l’aceto, lo zucchero e le spezie, continuare la cottura per circa 10 minuti fino a quando non avrà raggiunto la consistenza desiderata. Assaggiare e aggiustare di sale e pepe.

    Tagliare a metà le uova ne senso della lunghezza e servirle accompagnandole con la salsa calda.

    Se non si serve subito si può versare la salsa in una pirofila, adagiarvi sopra le uova e gratinare in forno a 180° per 7-8 minuti.

/ 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da lastefyincucina

Stefania, mamma e casalinga full-time. Sono curiosa, amo viaggiare e sperimentare. La mia cucina è fantasia, improvvisazione e semplicità. Ho lavorato come dirigente sportivo nel settore giovanile del rugby per molti anni, e penso che in cucina si vivano i “terzi tempi” più importanti della vita. Nel 2019 è nata la mia prima collaborazione con il gruppo cameo in qualità di Brand Ambassador, che mi ha permesso di realizzare degli work shop di "My Dolce Casa".

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.