Crea sito

Sbriciolata alle mele

Sbriciolata alle mele con crema. Vi avevo già raccontato di un libro che mi ha regalato il mio piccolo pieno solo di dolci ricette con protagoniste le mele, ed eccomi anche oggi a prendere spunto per preparare una deliziosa ricetta: la Sbriciolata alle mele. Questa volta la pasta frolla non si trasforma in una crostata, ma in modo più semplice crea un delizioso impasto sbriciolato su un dolce ripieno di crema e tante mele. Insomma una di quelle ricette che arrivano subito al cuore, semplice e profumata, proprio come i dolci che mi preparava la nonna, con quel profumo che ci fa sentire subito a casa! Un dolce con le mele semplice e delizioso. Appena uscita dal forno ha invaso tutta la mia casa del suo delizioso profumo ed è stata veramente una difficile impresa resistere dal mangiarne subito una fetta senza nemmeno lasciarla raffreddare. Insomma una ricettina che vi consiglio proprio di provare al più presto e non dimenticate di farmi sapere se vi ha conquistato il cuore. Corriamo allora in cucina e prepariamo insieme una deliziosa Sbriciolata alle mele

sbriciolata alle mele
  • DifficoltàBassa
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione20 Minuti
  • Tempo di riposo30 Minuti
  • Tempo di cottura30 Minuti
  • PorzioniPer una tortiera di 24-26 cm
  • CucinaItaliana

Ingredienti della Sbriciolata alle mele

Per la Pasta frolla

  • 300 gfarina 00
  • 1uovo
  • 1tuorlo
  • 120 gburro
  • 120 gzucchero
  • 1/2scorza di limone (non trattato)
  • 1/2 cucchiainilievito in polvere per dolci

Per il ripieno

  • 2mele (400 grammi)
  • 50 gmandorle
  • q.b.zucchero a velo (per decorare)

Preparazione della Torta di mele

Preparate la Pasta frolla

  1. Preparate per prima cosa la pasta frolla, potete  prepararla in anticipo, anche il giorno prima. Amalgamate la farina setacciata con il lievito per dolci al burro a piccoli pezzi. Aggiungete poi lo zucchero, le uova e la scorza grattugiata del limone.

  2. Impastate per bene velocemente fino ad avere un impasto morbido ma non appiccicoso. Formate un panetto, avvolgetelo nella pellicola e lasciatelo riposare in frigo per almeno 30 minuti.

Preparate la Sbriciolata

  1. Preparate intanto la crema pasticcera seguendo la mia ricetta che trovate QUI. Imburrate uno stampo di 24-26 cm di diametro o foderatelo con carta forno.

  2. Preriscaldate il forno a 170°. Coprite la base e i lati dello stampo con i 2/3 della pasta frolla: potete stenderla con il mattarello o, più semplicemente, prendere dei pezzi di pasta e schiacciarli con le mani a foderare lo stampo.

  3. Versateci sopra la crema pasticcera livellandola per bene. Lavate le due mele e, senza sbucciarle, tagliatele a fette molto sottili. Allineate le mele sulla crema creando dei cerchi concentrici ed accavallandole leggermente.

  4. Ora sbriciolate la restante pasta frolla con le mani sopra le fettine di mela, non preoccupatevi di coprirle perfettamente. Tritate grossolanamente le mandorle e distribuitele sul dolce. Coprite la Sbriciolata alle mele con un foglio di carta stagnola.

Cottura del Dolce con crema e mele

  1. Fate cuocere la torta nel forno caldo per circa 30 minuti. Dopo i primi 15 minuti, eliminate la carta stagnola e terminate la cottura. In questo modo la crema resterà morbida. Lasciate raffreddare la Sbriciolata alle mele e spolverizzatela a piacere con lo zucchero a velo

    A domani con una nuova ricetta, un abbraccio, Loredana

I Consigli di Loredana

Questo dolce si conserva in un contenitore per 3 giorni. In estate ti consiglio di conservarlo in frigo per la presenza della crema

Leggi anche la ricetta delle mie Tortine di mele velocissime, pronte in pochissimi minuti

Seguimi anche sulla mia pagina Facebook cliccando QUI e non perderai nessuna mia ricetta. Torna alla HOME PAGE per leggere ancora altre ricette

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da lacucinadiloredana

Spero di riuscire a rallegrare con le mie ricette e i miei consigli la tua Tavola e la tua Vita.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.