Pasta con piselli e speck

Oggi voglio raccontarvi la ricetta di un primo piatto squisito e saporito, ma anche semplice e veloce da preparare: la Pasta con piselli e speck. Un piatto cremosissimo e gustoso che vi conquisterà alla prima forchettata. Per la pasta io ho utilizzato delle tagliatelle ricce, ma potete utilizzare il formato di pasta che preferite, sia lunga che corta, la ricetta verrà sempre benissimo. Corriamo allora in cucina e prepariamo insieme una squisita Pasta con piselli e speck

Pasta con piselli e speck

pasta con piselli e speck
  • Difficoltà:
    Bassa
  • Preparazione:
    10 minuti
  • Cottura:
    20 minuti
  • Porzioni:
    4 persone
  • Costo:
    Medio

Ingredienti

  • Pasta 320 g
  • piselli (freschi o surgelati) 200 g
  • Speck 100 g
  • Parmigiano reggiano (grattugiato) 4-5 cucchiai
  • Formaggio fresco spalmabile 150 g
  • Scalogno 1
  • Olio extravergine d’oliva q.b.
  • Sale q.b.

Preparazione

  1. Se utilizzate dei piselli freschi dovete calcolare 200 grammi di piselli già puliti. Versate 3-4 cucchiai di olio evo in una larga padella. Unite anche lo scalogno pulito e affettato sottile e i piselli, sia freschi che surgelati. Lasciate cuocere a fiamma media rigirandoli spesso con un cucchiaio di legno e aggiungendo qualche cucchiaio di acqua, per circa 14-15 minuti. Aggiungete pochissimo sale, perché lo speck, che aggiungerete dopo, è già abbastanza saporito.

  2. Fate cuocere intanto anche la pasta in abbondante acqua salata. Potete utilizzare il formato di pasta che preferite, sia lunga che corta. Tagliate lo speck a striscioline ed unitelo ai piselli. Lasciate insaporire 2 minuti e aggiungete anche il parmigiano grattugiato e il formaggio cremoso.

  3. Scolate la pasta al dente, tenendo da parte qualche cucchiaio dell’acqua di cottura, e versatela direttamente nella padella con il condimento. Mescolate per bene aggiungendo 2-3 cucchiai dell’acqua di cottura  e servite la Pasta con piselli e speck con una spolverata di parmigiano grattugiato.

… e non dimenticare che

Controlla il tempo di cottura dei piselli, perché dipende molto dalla loro grandezza e dalla loro qualità

Puoi sostituire il formaggio cremoso anche con la stessa quantità di panna da cucina.

Seguimi anche sulla mia pagina Facebook cliccando QUI e non perderai nessuna mia ricetta. Torna alla HOME PAGE

Leggi anche tutti i miei consigli su Come cuocere i piselli

 
Precedente Focaccia con patate Successivo Plumcake integrale con gocce di cioccolato

Lascia un commento