Crostata con crema di ricotta

Crostata con crema di ricotta la ricetta di un dolce delizioso. Quella che voglio raccontarvi oggi è la ricetta che ho preparato per il dolce di Pasqua: la mia Crostata con ricotta, canditi e cioccolato fondente. Un dolce ricco e speciale immancabile in questa festa a casa mia. Una leggera e friabile pasta frolla ed un ripieno super buono e super goloso. Insomma proprio una ricetta che vi consiglio di provare presto e non dimenticate di farmi sapere se vi è piaciuta. Corriamo in cucina e prepariamo insieme la Crostata con crema di ricotta

crostata con crema di ricotta
  • DifficoltàMedia
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione30 Minuti
  • Tempo di riposo30 Minuti
  • Tempo di cottura40 Minuti
  • PorzioniPer una tortiera di 24 cm
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti per la Pasta frolla

  • 2Uova
  • 300 gFarina 00
  • 120 gBurro
  • 120 gZucchero
  • 1 bustinaLievito in polvere per dolci
  • 1/2Scorza di limone (non trattato)

Per il ripieno

  • 500 gRicotta
  • 1 vasettoYogurt bianco naturale
  • 100 mlZucchero
  • 80 mlCioccolato fondente
  • 60 gCanditi
  • q.b.Zucchero a velo (per decorare)

Preparazione della Crostata con crema di ricotta

Preparate la Pasta frolla

  1. Potete prepararla sia a mano che con l’aiuto di una impastatrice. Mescolate il burro a piccoli pezzi con la farina. Aggiungete anche lo zucchero, la scorza di limone grattugiata, le due uova e il lievito per dolci.

  2. Impastate per bene velocemente fino ad avere un composto morbido ma non appiccicoso. Avvolgetelo nella pellicola e lasciatelo riposare in frigo per almeno 30 minuti.

Preparate il ripieno

  1. Mescolate in una ciotola la ricotta con un vasetto di yogurt bianco o alla vaniglia. Aggiungete anche lo zucchero e mescolate per farlo sciogliere nella ricotta.

  2. Aggiungete il cioccolato fondente a piccoli pezzi ed i canditi misti o di un solo tipo a piccoli cubetti. Mescolate per bene.

Preparate la Crostata con crema di ricotta

  1. Preriscaldate il forno a 180°. Stendete i 2/3 della Pasta frolla sul piano di lavoro leggermente infarinato e foderate con essa una tortiera di 24 cm di diametro foderata con carta da forno.

  2. Versate la crema di ricotta livellandola con una spatola. Stendete la restante pasta frolla e ritagliate con una rotella dentellata tante strisce da sistemare sulla crostata a formare la tipica grata.

Cottura

  1. Coprite la tortiera con un foglio di carta stagnola o di carta forno e fate cuocere la Crostata con crema di ricotta nel forno caldo in modalità statico per 35-40 minuti.

  2. Dopo i primo 25 minuti di cottura scoprite la Crostata e continuate la cottura. In questo modo la crema di ricotta all’interno resterà morbida e deliziosa. Lasciate raffreddare per bene la Crostata prima di trasferirla su un piatto da portata e decoratela a piacere con lo zucchero a velo.

    A domani con una nuovissima ricetta, un abbraccio, Loredana

I Consigli di Loredana

Puoi preparare la Pasta frolla in anticipo e conservarla in frigo per 24 ore

Se preferisci puoi sostituire il vasetto di yogurt con un uovo

Leggi anche la ricetta della mia Pasta frolla alle mandorle

Seguimi anche sulla mia pagina Facebook cliccando QUI e non perderai nessuna mia ricetta. Torna alla HOME PAGE per leggere ancora altre ricette

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da lacucinadiloredana

Spero di riuscire a rallegrare con le mie ricette e i miei consigli la tua Tavola e la tua Vita.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.