Crepes con asparagi e ricotta

Crepes con asparagi e ricotta un primo piatto gustoso e squisito. Quella che voglio raccontarvi oggi è la ricetta che ho preparato per il pranzo di Pasqua: leggere e delicate crepes farcite con una crema di ricotta e asparagi. Un primo piatto buonissimo e speciale proprio adatto alla primavera e se preparate in anticipo le crepes sarà anche veloce da preparare. Gli asparagi sono proprio nella loro stagione, ragione in più per approfittarne per preparare tante ricette. Corriamo allora in cucina e prepariamo insieme e le mie Crepes con asparagi e ricotta

crepes con asparagi e ricotta
  • DifficoltàMedia
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione25 Minuti
  • Tempo di riposo30 Minuti
  • Tempo di cottura30 Minuti
  • PorzioniPer 8 crepes
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti delle Crepes con asparagi e ricotta

Per le crepes

  • 2Uova (medie)
  • 100 mlLatte
  • 100 mlAcqua
  • 100 gFarina 0
  • 20 gBurro
  • 1 pizzicoSale

Per il ripieno

  • 250 gRicotta
  • 500 gAsparagi
  • 60 gParmigiano Reggiano DOP (grattugiato)
  • 30 gBurro
  • q.b.Sale
  • 1 pizzicoNoce moscata

Preparazione delle Crepes con ricotta e asparagi

Preparate le crepes

  1. Fate fondere il burro a fiamma bassa in un pentolino o al microonde. Sbattete le uova con una frusta, unite poca per volta la farina e il burro fuso, continuando a mescolare.  Aggiungete anche  il latte mescolato con l’acqua e un pizzico di sale.

  2. Mescolate per bene per non formare grumi. Trasferite l’impasto in una ciotola, copritelo con una pellicola e lasciatelo riposare in frigo per circa 30 minuti. Potete ora cuocere le Crepes sia su una padella antiaderente di circa 20-22 cm di diametro leggermente imburrata, o su una crepiera.

  3. Versate un mestolino di composto nella padella calda, muovendo la padella per distribuire il composto su tutta la superficie, e dopo un minuto di cottura rigirate delicatamente la crepe dall’altro lato. Trasferite le Crepes man mano che le preparate su un piatto.

Preparate gli asparagi

  1. Pulite gli asparagi eliminando la parte terminale più dura del gambo. Lavateli e bolliteli in acqua leggermente salata per circa 12-14 minuti.

  2. Il tempo di cottura degli asparagi dipende dalla loro grandezza e qualità. Diceva il grande Pellegrino Artusi che “la cottura è giusta allorché gli asparagi cominciano a piegare il capo”.

  3. Scolate gli asparagi e lasciateli raffreddare. Tagliateli poi a pezzi non troppo piccoli.

Preparate il ripieno

  1. Mescolate in una ciotola la ricotta con 40 grammi di parmigiano grattugiato. Aggiungete anche un pizzico di sale e un pizzico di noce moscata. Aggiungete anche gli asparagi e mescolate.

Preparate le Crepes con asparagi e ricotta

  1. Preriscaldate il forno a 190°. Stendete le Crepes sul piano di lavoro e farcitele con il ripieno preparato. Ripiegatele poi prima a metà e poi ancora a metà.

  2. Sistematele man mano in una pirofila unta di burro, accavallandole leggermente tra loro. Sistemate su ogni crepe un fiocchetto di burro e spolverizzatele poi con il parmigiano grattugiato.

  3. Fate cuocere le Crepes con asparagi e ricotta nel forno caldo in modalità statico per 12-14 minuti, giusto il tempo di lasciarle leggermente gratinare.

    A domani con una nuovissima ricetta, un abbraccio, Loredana

I Consigli di Loredana

Per delle Crepes ancora più golose puoi condirle in superficie con della besciamella e puoi aggiungere al ripieno della scamorza a cubetti e/o dello speck a piccoli pezzi

Leggi anche la ricetta della mia Pasta con crema di asparagi

Seguimi anche sulla mia pagina Facebook cliccando QUI e non perderai nessuna mia ricetta. Torna alla HOME PAGE per leggere ancora altre ricette

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da lacucinadiloredana

Spero di riuscire a rallegrare con le mie ricette e i miei consigli la tua Tavola e la tua Vita.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.