Crostata con arance e ricotta

Con l’autunno nella mia cucina inizia la lunga stagione degli innumerevoli Dolci con le arance, proprio come la ricetta che voglio raccontarvi oggi: la Crostata con arance e ricotta. Io per le crostate ho una vera e propria passione, perché mi ricordano la mia infanzia quando la crostata era uno dei pochissimi dolci che preparava la mia mamma. E ora quando ne sforno una e il suo profumo pian piano riempie tutta la mia cucina, mi tornano alla mente i gioiosi ricordi di pomeriggi passati con la mia mamma a preparare la sua crostata con le mani imbrattate di farina. Quella che voglio raccontarvi oggi è una Crostata ricca e deliziosa che vi conquisterà alla prima fetta proprio come ha conquistato me! Corriamo allora in cucina e prepariamo insieme una buonissima Crostata con arance e ricotta

Crostata con arance e ricotta

crostata con arance e ricotta
  • Preparazione: 20 Minuti
  • Cottura: 40 Minuti
  • Difficoltà: Medio
  • Porzioni: 8 persone
  • Costo: Medio

Ingredienti

Per la pasta frolla:

  • 300 g Farina
  • 120 g Burro
  • 100 g Zucchero
  • 1 Uova
  • 1 tuorlo
  • 1 cucchiaino Lievito in polvere per dolci
  • 1 cucchiaino Scorza d'arancia (grattugiata)

Per il ripieno:

  • 250 g Ricotta
  • 40 g Frutta candita
  • 100 g Zucchero
  • 100 g Cioccolato fondente
  • 2 Arance (non trattate)
  • 100 ml Panna da cucina
  • q.b. Zucchero a velo (per decorare)

Preparazione

  1. crostata con arance e ricotta

    Preparate innanzitutto la Pasta frolla, anche il giorno prima. Mescolate il burro a piccoli pezzi alla farina e aggiungete poi anche lo zucchero, la scorza grattugiata d’arancia e le uova. Mescolate ed aggiungete anche il lievito per dolci. impastate formando un panetto morbido e sodo, avvolgetelo nella pellicola e lasciate riposare la pasta frolla in frigo per almeno 30 minuti.

  2. Scegliete per preparare questo dolce delle arance non trattate per adoperarne anche la scorza. Lavate due arance e affettatele sottili eliminando solo le parti terminali e senza togliere la buccia. Mettete le fette di arancia in una padella con 40 grammi di zucchero e 4-5 cucchiai di acqua. Lasciatele caramellare a fiamma bassa per 4-5 minuti. Lasciatele raffreddare.

  3. Mescolate intanto in una ciotola la ricotta con 60 grammi di zucchero, la panna da cucina, i canditi e il cioccolato a piccoli pezzi. Oliate o foderate con carta da forno una tortiera di 24 cm di diametro. Preriscaldate il forno a 180°. Stendete i 3/4 della pasta frolla e foderata con essa la tortiera.

  4. Versate la crema di ricotta sulla pasta frolla. Coprite la crema con le fette di arance caramellate. Con la pasta frolla rimasta create delle strisce  per decorare il dolce con una grata tipica delle crostate. Coprite la Crostata con arance e ricotta con un foglio di carta stagnola e lasciatela cuocere nel forno caldo per 30-35 minuti.

  5. Dopo i primi 20 minuti di cottura eliminate il foglio di carta stagnola e continuate la cottura. In questo modo il ripieno resterà cremoso e le fette di arancia non si seccheranno. Lasciatela raffreddare e decoratela a piacere con dello zucchero a velo.

… e non dimenticare che

Per rendere il dolce più leggero sostituisci la panna da cucina con un vasetto di yogurt bianco. Per renderlo invece ancora più ricco sostituisci la ricotta con la stessa quantità di mascarpone.

Seguimi anche sulla mia pagina Facebook cliccando QUI e non perderai nessuna mia ricetta. Torna alla HOME PAGE

Leggi anche la ricetta della mia Pasta frolla alle mandorle

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da lacucinadiloredana

Spero di riuscire a rallegrare con le mie ricette e i miei consigli la tua Tavola e la tua Vita.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.