Babà al rum

Babà al rum con panna super soffici e deliziosi. Eccomi oggi a raccontarvi la mia ricetta per preparare dei sofficissimi e morbidissimi Babà al rum che ho preparato per il compleanno della mia mamma. Si lo so che non è proprio un dolce di compleanno ma è il dolce preferito della mia mamma e ho voluto renderla felice, perché arrivata alla bellissima età di 88 anni non mi resta che coccolarla e tenermela accanto il più possibile. Era proprio da tanto che non li preparavo e anche se ci sono ben 3 lievitazioni da fare vi assicuro che sono proprio semplici da preparare e la mia ricetta è dal successo assicurato anche per chi non è molto pratico ai fornelli. Se vi piacciono i sofficissimi Babà questa è proprio una ricetta da non perdere! Corriamo allora in cucina a “mettere le mani in pasta” e preparare i Babà facilissimi

babà
  • DifficoltàMedia
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione30 Minuti
  • Tempo di riposo6 Ore
  • Tempo di cottura20 Minuti
  • PorzioniPer 10 Babà
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

INGREDIENTI DEI BABA’ SOFFICI

Per l’impasto

  • 4uova (medie)
  • 300 gfarina Manitoba
  • 60 gzucchero
  • 50 gburro
  • 6 glievito di birra fresco

Per lo sciroppo

  • 150 mlrum
  • 120 gzucchero
  • 250 mlacqua

Per farcire

  • 200 mlpanna fresca da montare
  • 70 gzucchero a velo
  • 10ciliegie candite

Cosa ti serve per preparare i Babà

COME SI PREPARANO I BABA’ RICETTA

  1. Per preparare i babà è preferibile usare una impastatrice, ma se non l’avete con un pò di pazienza potete impastare anche a mano. Versate in una ciotola le uova con lo zucchero e sbattetele leggermente. Unite il lievito di birra e lasciatelo sciogliere.

  2. Unite il burro fuso e poca alla volta la farina setacciata. Impastate per bene e a lungo sino ad avere un impasto morbido ma non appiccicoso, se occorre aggiungete poca altra farina. Trasferite l’impasto in una ciotola, coprite con la pellicola e lasciate lievitare per circa 2 ore in un luogo tiepido.

  3. Riprendete l’impasto lievitato e rimpastatelo per bene, o a mano con con l’aiuto di una impastatrice. Impastate e poi formate di nuovo un panetto, trasferitelo nella ciotola, coprite con la pellicola e lasciate lievitare per altre 2 ore. Riprendete l’impasto e dividetelo in circa 10 porzioni arrotondandole tra le mani o sul piano di lavoro.

  4. Oliate ed infarinate 10 stampini da babà. Sistemate ogni porzione di impasto in uno stampino. Sistemate gli stampini su una leccarda, sistematela nel forno spento e lasciateli lievitare per circa 2 ore, o per il tempo che occorre a far arrivare l’impasto al bordo degli stampini.

Cottura dei Babà

  1. Accendete il forno a 190° impostandolo su statico senza aprire il forno lasciando gli stampini all’interno. Lasciate cuocere i Babà per circa 18-20 minuti o fino a raggiungere il colore scuro tipico. Lasciateli raffreddare prima di sformarli dagli stampi.

  2. Preparate lo sciroppo: fate scaldare in una casseruola l’acqua con lo zucchero e il rum, fino a lasciar sciogliere lo zucchero. Bagnate i Babà con lo sciroppo immergendoli uno alla volta e lasciateli sgocciolare su una gratella recuperando lo sciroppo. In ultimo praticate un taglio e farciteli con la panna montata e una ciliegina candita.

    A domani con una nuova ricetta, un abbraccio, Loredana

I Consigli di Loredana

*Questo articolo contiene Link di affiliazione*

Puoi preparare i Babà in anticipo e conservarli in un contenitore o in un sacchetto per alimenti per 2 giorni

Puoi sostituire la farina manitoba con farina 0, anche se la farina manitoba è l’ideale per impasti che richiedono lunghe lievitazioni

Puoi preparare uno sciroppo anche con il limoncello

Se i Babà sono freddi bagnali con lo sciroppo caldo e viceversa

Puoi sostituire la panna montata anche con della crema pasticcera

Leggi anche la ricetta del mio sofficissimo Pan di spagna

Seguimi anche sulla mia pagina Facebook cliccando QUI e non perderai nessuna mia ricetta. Torna alla HOME PAGE per leggere ancora altre ricette

4,9 / 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da lacucinadiloredana

Spero di riuscire a rallegrare con le mie ricette e i miei consigli la tua Tavola e la tua Vita.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.