SCACCIATA DI SEMOLA CON MELANZANE

Scacciata di semola con melanzane, un tipico impasto della tavola calda siciliana formato principalmente da semola, acqua e lievito. Molteplici sono, invece, gli ingredienti che si possono utilizzare per la farcitura di questo soffice e delizioso lievitato. Questa volta, la scelta è ricaduta sulle melanzane rigorosamente fritte, arricchite con salsa di pomodoro e tanto formaggio. A seguire, vediamo insieme come preparare in casa la scacciata di semola con le melanzane:

Se ti piace la scacciata, prova anche queste altre versioni:
Ricetta -> SCACCIATA DI SEMOLA CON FIORI DI ZUCCA E PROSCIUTTO

Ricetta -> SCACCIATA DI SEMOLA CON SALSICCIA E FRIARIELLI

Ricetta -> SCACCIATA DI SEMOLA CON SALSICCIA E PATATE

Scacciata di semola con melanzane tavola calda siciliana fatta in casa da Nina
  • DifficoltàMedia
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione40 Minuti
  • Tempo di riposo3 Ore
  • Tempo di cottura30 Minuti
  • Porzioniper 4 persone
  • Metodo di cotturaForno

Ingredienti

Per l’impasto:

450 g semola rimacinata di grano duro
340 ml acqua tiepida
10 g sale
12 g lievito di birra fresco
1 cucchiaio olio extravergine d’oliva
1 cucchiaino zucchero

Per la farcia:

3 melanzane
1 cipolla
basilico
q.b. olio
700 g passata di pomodoro
q.b. parmigiano grattugiato
400 g formaggi misti a pasta filata (metà caciocavallo e metà provola secca)

Passaggi

Scacciata di semola con melanzane fritte e pomodoro sicilia in tavola

Preparare l’impasto, disponendo la semola a fontana in una ciotola, aggiungere il lievito sciolto nell’acqua tiepida con lo zucchero e iniziare a mescolare.

Unire anche l’olio e, infine, il sale. Lavorare tutti gli ingredienti, fino a formare un panetto omogeneo che dovrà risultare leggermente appiccicoso.

Quindi, coprire l’impasto e lasciarlo riposare per 15-20 minuti. Poi, lavorarlo nuovamente fino a quando risulterà asciutto, ossia quando non tenderà più ad essere appiccicoso. In caso contrario, lasciarlo riposare coperto per altri 5-10 minuti.

Coprire l’impasto e lasciarlo lievitare per circa 2-3 ore, fino al suo raddoppio. Nel frattempo, preparare le melanzane.

Lavare, pelare e affettare le melanzane allo spessore di circa 1cm. Metterle in una ciotola con il sale, lasciandole riposare per mezz’oretta, affinché perdano il liquido in eccesso. Poi, lavarle nuovamente e asciugarle per bene.

In una padella con l’olio caldo, friggere le melanzane, girandole di tanto in tanto fino a doratura omogenea. Trasferirle, man mano, su un vassoio con carta assorbente separando i vari strati.

In una pentola, rosolare la cipolla con un filo d’olio. Cuocere la passata di pomodoro come di consueto, regolare di sale e, infine, profumare con del basilico fresco.

Riprendere l’impasto, ormai lievitato, e dividerlo in 2 panetti. Stenderli entrambi in sfoglie rettangolari allo spessore di 5mm.

Trasferire una delle due sfoglie in una teglia foderata con carta da forno, precedentemente unta o cosparsa di poca semola, e procedere con la farcitura.

Distribuire, dunque, sulla sfoglia una parte di provola secca e una di caciocavallo (circa la metà del totale). Aggiungere le melanzane fritte e il sugo preparato in precedenza, una generosa manciata di parmigiano grattugiato e il restante formaggio a pasta filata.

Ricoprire il tutto con l’altra sfoglia, sigillando bene i bordi. Bucherellare la superficie della scacciata con i rebbi di una forchetta e praticare un piccolo foro al centro.

Spennellare la superficie con poco olio e infornare a 180°C per circa 30 minuti, fino a doratura. Una volta sfornata, lasciarla raffreddare completamente coprendola con un canovaccio.

La scacciata di semola con melanzane è pronta per essere gustata!

Bon appétit e.. alla prossima ricetta!

ricetta originale della Scacciata siciliana di semola con melanzane

*segui tutte le mie ricette anche su FACEBOOK

Torna alla HOME

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.