TORTA CON PESCHE SCIROPPATE E CRUMBLE

Torta con pesche sciroppate e crumble, un dolce gustosissimo e dalla doppia consistenza grazie alla base soffice e un morbido ripieno di pesche sciroppate e alla croccantezza data del crumble in superficie. Quest’ultimo, non è altro che impasto sbriciolato composto da pochi e semplici ingredienti: farina, zucchero, burro e aroma a piacere. Qualora dovesse scurirsi troppo in cottura, coprire la superficie della torta con un foglio di carta forno o di alluminio. A seguire, vediamo insieme come preparare in casa la nostra deliziosa torta con pesche sciroppate e crumble:

Torta con pesche sciroppate e crumble i pasticcini di Nina
  • DifficoltàFacile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione20 Minuti
  • Tempo di cottura40 Minuti
  • Porzioniper 6 persone
  • Metodo di cotturaForno

Ingredienti

Per la base:

200 g farina
2 uova
100 g zucchero
aroma alla vaniglia
100 ml latte
100 ml olio di semi
12 g lievito in polvere per dolci

Per il crumble e per la farcia:

3 cucchiai farina
1 cucchiaio zucchero
1/2 scorza di limone grattugiata
50 g burro
q.b. pesche, sciroppate

Passaggi

Procedimento della Torta con pesche sciroppate e crumble :

ricetta con pesche Torta morbida con pesche sciroppate e crumble

Lavorare in una ciotola le uova con lo zucchero e l’aroma alla vaniglia con l’aiuto delle fruste elettriche, fino ad ottenere un composto chiaro e spumoso.

Versare a filo l’olio e il latte, poi aggiungere a pioggia la farina e il lievito setacciati direttamente sul composto.

Una volta ben amalgamato, versare l’impasto in una tortiera di 28 cm foderata con carta da forno e livellarlo con una spatola.

Aggiungere le pesche sciroppate tagliate a spicchi, adagiandole a raggiera sull’impasto.

Preparare il crumble, mettendo in una ciotola il burro freddo a pezzetti con la farina, lo zucchero e la scorza grattugiata di mezzo limone.

Lavorare il tutto rapidamente con la punta delle dita, così da ottenere un composto sbriciolato.

Cospargere uniformemente la superficie della torta con il crumble ottenuto e trasferire il dolce in forno preriscaldato a 180° C, lasciandolo cuocere per 35-40 minuti, fino a doratura omogenea.

Una volta sfornata, lasciar raffreddare completamente la torta con pesche sciroppate e crumble e cospargerla, a piacere, con lo zucchero a velo.

Bon appétit e.. alla prossima ricetta!

cosa fare con le pesche sciroppate, dolci, dessert, crumble, ricette veloci

*segui tutte le mie ricette anche su FACEBOOK

Torna alla HOME

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.