Crea sito

Torta ricotta e pere amalfitana

Torta ricotta e pere amalfitana Un biscotto senza burro, leggero e spugnoso come solo la dacquoise sa essere, aromatico e saporito grazie ad un mix di frutta secca proporzionato ad arte. Una crema alla ricotta delicata e profumata, una farcia alle pere ricca e gustosa. Una torta facile, molto più facile di quanto si possa credere.

Nel blog ne troverete anche un’altra versione, altrettanto saporita e gustosa ma con uno strato di crema leggermente più basso ed un gusto di arachidi più deciso. Provatele entrambe e decidete voi quale preferite. Per la ricetta cliccate QUI .

Torta ricotta e pere amalfitana
Torta ricotta e pere amalfitana

COSA SERVE?

  • Per 2 dischi di biscotto del diametro di 22 cm:
    Per la montata di albumi:
    175 gr di albumi (circa 5)
    110 gr di zucchero semolato
    Per la base solida:
    25 gr di mandorle tostate
    110 gr di nocciole tostate
    30 gr di arachidi tostate
    121 gr di zucchero semolato
    30 gr di farina 00
    1 cucchiaino cacao amaro
  • Per la crema di ricotta:
    500 g di ricotta di pecora molto asciutta
    semi di 1 baccello di vaniglia
    30 ml di rum scuro
    100 g di zucchero a velo
    50 g di meringa italiana (volendo la si può omettere)
    150 g di panna da montare
    8-10 g di colla di pesce (a seconda del grado di idratazione della ricotta utilizzata)
    100 ml di succo di pere
  • Per la farcia alle pere:
    4 pere Williams
    50 ml di rum scuro
    3 cm di baccello di vaniglia
Torta ricotta e pere amalfitana
Torta ricotta e pere amalfitana

COME SI PROCEDE?

Preparare i dischi biscotto. Nel tritatutto tritare le mandorle, le nocciole e le arachidi con lo zucchero, il cacao e la farina 00 in modo che gli ingredienti si amalgamino bene. Montare gli albumi con lo zucchero a neve fermissima. Unirvi il composto di farine e giro delicatamente dal basso verso l’alto per non smontare il tutto. Su carta forno formare due cerchi di dacquoise del diametro di 22 cm ciascuno (aiutandorsi con una sac a poche dal beccuccio molto largo oppure semplicemente con un cucchiaio). Infornare a 180°C per 12-15 minuti in forno già caldo e con valvola aperta ovvero con forno leggermente aperto. Sfornare e far raffreddare completamente prima di staccare i dischi dalla carta forno.

Preparare la farcia alle pere. Sbucciare le pere, tagliarle a dadini e metterle in una padella con il rum e il baccello di vaniglia aperto. Far cuocere a fuoco vivo per un paio di minuti, giusto il tempo di far appassire le pere (non devono diventare purea). Versare le pere in un colino oppure in uno scolapasta e raccoglierne il succo in un piatto. Far raffreddare le pere all’interno dello scolapasta in modo che possano continuare a perdere succo e asciugarsi.

Preparare la crema di ricotta. Amalgamare la ricotta con lo zucchero a velo, il rum e i semi di vaniglia, aggiungere quindi la meringa italiana e la panna montata. Montare il tutto con le fruste elettriche.
Far ammorbidire la colla di pesce per dieci minuti in acqua fredda, quindi strizzarla e scioglierla in 50 ml di succo delle pere precedentemente raccolto e intiepidito.
Unire quindi la colla di pesce sciolta nel succo al composto di ricotta e montare ancora in modo da uniformare bene il composto. Conservare in frigo fino al momento dell’uso.

Comporre la torta ricotta e pere. In una teglia a cerniera del diametro di 22 cm poggiare il primo disco biscotto. Versarvi sopra metà crema di ricotta, poi la farcia alle pere e ancora l’altra metà della crema di ricotta. Coprire con il secondo disco biscotto e schiacciare leggermente in modo che aderisca bene alla crema. Riporre in frigo e far riposare per 4-5 ore (meglio ancora se tutta la notte).

Trascorso il tempo di riposo, liberare la torta dalla cerniera e passarla su un piatto da portata, spolverare di zucchero a velo e servire.

Per non perdere nessuna ricetta visitate anche la mia pagina facebook L’inventaricette, In cucina con Maria

Torta ricotta e pere amalfitana
Torta ricotta e pere amalfitana

Pubblicato da inventaricette

Inventaricette è il blog di ricette di Maria Della Vedova, Medico per professione e Food blogger per passione.