TORTA CON CREMA DI RICOTTA E PERE

La torta con crema di ricotta e pere è una versione semplificata della famosa torta amalfitana. Pan di spagna, ricotta e pere per un dolce freschissimo. Alzi la mano chi ha sempre sognato di preparare in casa la famosa torta ricotta e pere della costiera amalfitana! Sul mio blog trovate sia la ricetta originale della torta ricotta e pere di Sal de Riso, il grande maestro pasticciere di Minori (cliccate QUI per la ricetta) sia la ricetta della torta ricotta e pere amalfitana come la preparano a Vietri sul mare con una base alle nocciole veramente speciale (cliccate QUI per la ricetta).

Oggi vi propongo una versione più sciuè sciuè, con le basi di pan di spagna per una torta altrettanto fresca e saporita ma alla portata anche di chi non è proprio espertissimo a preparare i dolci.

Sì, è vero che fa caldo e che il pan di spagna va in forno ma questo è un pan di spagna che cuoce in soli 5-7 minuti… quindi un piccolo sacrificio per un dolce così profumato e saporito si può fare e ne vale assolutamente la pena!

Considerate che si tratta di una torta senza burro, preparata con solo 2 uova e con una crema di ricotta alleggerita da una piccola porzione di panna. Un semifreddo fresco e delicato che stupirà tutti i vostri ospiti e che potrete proporre anche in occasione di feste a buffet.

Per la farcia alle pere potete utilizzare sia le pere fresche come ho fatto io, sia le pere sciroppate. Se utilizzate le pere sciroppate, fate ancora prima perché non ci sarà bisogno di cuocerle ma basterà tagliarle direttamente a cubetti per metterle nella crema e frullarle per la gelèe centrale. A voi la scelta!

TORTA CON CREMA DI RICOTTA E PERE ricetta dolce semifreddo
  • Difficoltà:
    Media
  • Preparazione:
    60 minuti
  • Cottura:
    15 minuti
  • Porzioni:
    8-10 fette
  • Costo:
    Medio

Ingredienti

Per le basi:

  • 2 Uova
  • 60 g Zucchero
  • 20 g Farina 00
  • 20 g Fecola di patate
  • 1/2 cucchiaino Miele
  • 2 g Lievito in polvere per dolci

Per la crema:

  • 600 g Ricotta
  • 150 g Panna (montata)
  • 30 ml Rum
  • 100 g Zucchero a velo
  • 2 cucchiai Succo di frutta alle pere (oppure 1 cucchiaio di panna)
  • 4 g Colla di pesce
  • 1 Scorza di limone (grattugiata)
  • 2 bustine Vanillina

Per le pere:

  • 500 g Pere Williams (circa 6 pere belle sode)
  • 4 cucchiai Zucchero a velo
  • 2 g Colla di pesce
  • 2 cucchiai Succo di frutta alle pere (oppure 1 cucchiaio di succo di limone)

Preparazione

Preparare i 2 pan di spagna per le basi

  1. TORTA CON CREMA DI RICOTTA E PERE ricetta dolce semifreddo

    Separare i tuorli dagli albumi.

  2. Montare a neve fermissima gli albumi con 30 g di zucchero e tenerli da parte.

  3. Montare i tuorli con 30 g di zucchero e il miele, aggiungere quindi la fecola, la farina e il lievito istantaneo per dolci e montare ancora un po’.

  4. Incorporare gli albumi al composto di tuorli mescolando delicatamente dal basso verso l’alto per non smontare il tutto.

  5. Distribuire il composto così ottenuto in 2 teglie del diametro di 22 centimetri rivestite di carta forno. Livellare bene i due pan di spagna ed infornarli in forno già caldo a 180°C per 5-7 minuti in base alla potenza del forno. Controllare la cottura con lo stecchino.

  6. Sfornare i pan di spagna e farli raffreddare completamente prima di staccarli dalla carta forno.

Preparare le pere

  1. Lavare le pere, sbucciarle e tagliarle a dadini (dovrete ottenere 500 g di dadini di pere).

  2. In una padella unire le pere a dadini e lo zucchero a velo e cuocere il tutto a fuoco vivo per un paio di minuti, giusto il tempo che le pere appassiscano.

  3. Togliere quindi le pere dal fuoco e farle raffreddare completamente.

Preparare la crema di ricotta

  1. Montare la ricotta con lo zucchero a velo, il rum e la buccia di limone. Incorporarvi quindi la panna montata e montare ancora un po’ la crema. Aggiungere alla crema così ottenuta la metà delle pere a dadini e mescolare bene. Infine aggiungere 4 g di colla di pesce sciolti in 2 cucchiai di succo di frutta alle pere caldo oppure in un cucchiaio di panna calda. Mescolare bene in modo da distribuire uniformemente la colla di pesce nella crema.

Preparare la gelèe di pere

  1. Versare i restanti cubetti di pera in un mixer e frullarli in modo da ottenere una purea. Aggiungere quindi la colla di pesce sciolta in 2 cucchiai di succo di frutta oppure in un cucchiaio di succo di limone e mescolare bene il tutto.

Comporre la torta con crema di ricotta e pere

  1. Poggiare in una teglia a cerniera di 22 centimetri di diametro un pan di spagna (senza staccarlo dalla sua carta forno). Versare sul pan di spagna la metà della crema di ricotta e livellarla bene, quindi spalmarvi sopra la gelee di pere e livellare anche questa. Far riposare il tutto in freezer per 30 minuti.

  2. Trascorsi i 30 minuti di riposo, versare sulla gelè di pere la restante parte di crema di ricotta e livellarla bene. Capovolgervi il secondo disco di pan di spagna (senza staccarlo dalla sua carta forno) e schiacciare leggermente con le mani sulla superficie della torta in modo da compattarla bene. Rimuovere delicatamente la carta forno dalla superficie del pan di spagna.

Far riposare la torta con crema di ricotta e pere

  1. Far riposare la torta ricotta e pere in freezer per almeno 3 ore o comunque fino a che non sia quasi congelata (se volete, potete anche congelarla completamente). In questo modo potrete passare la torta congelata poi facilmente su un piatto da portata rimuovendo altrettanto facilmente la carta forno dal pan di spagna di base.

  2. Trascorso il tempo di riposo, passare quindi la torta con crema di ricotta e pere su un piatto da portata, spolverare con zucchero a velo e conservare in frigorifero fino al momento di servire.

  3. Per non perdere nessuna ricetta visitate anche la mia pagina facebook L’inventaricette, In cucina con Maria

Precedente FUSILLI GAMBERI E POMODORI SECCHI Successivo PASTA FROLLA INFALLIBILE

Lascia un commento

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.