Crea sito

PESCE SPADA ALLA PIASTRA

Questa ricetta di pesce spada alla piastra consente di portare in tavola un pesce spada tenerissimo, profumato e leggero, grazie alla speciale marinatura.

Se utilizzate pesce spada surgelato, prima di marinarlo, fatelo scongelare e lavatelo.

Se utilizzate pesce spada fresco, prima di marinarlo risciacquatelo sotto l’acqua corrente.

Non mi voglio dilungare oltre, non serve! Questa ricetta è così buona che parla da sé!!

Ricetta pesce spada alla piastra | pesce spada tenero marinato e grigliato
  • Preparazione: 5 Minuti
  • Cottura: 2-3 Minuti
  • Difficoltà: Molto facile
  • Porzioni: 4 persone
  • Costo: Medio

Ingredienti

  • 4 filetti Pesce spada
  • 1 bicchiere Vino bianco
  • 1 bicchierino Salsa teriyaki (o salsa di soya)
  • 1 rametto Rosmarino
  • 2 foglie Salvia
  • 1/2 cucchiaino Semi di finocchio
  • 1 spicchio Aglio (facoltativo)
  • q.b. Sale
  • q.b. Olio di oliva
  • q.b. Prezzemolo
  • q.b. Pepe nero (facoltativo)

Preparazione

Marinare il pesce spada

  1. Lavare il pesce spada e poggiarlo in una scodella. Aggiungere l’aglio schiacciato e scamiciato (non è necessario aggiungere l’aglio, si può evitare se si vuole ottenere un sapore più delicato), il vino bianco, la salsa teriyaki (o salsa di soia), il rosmarino, la salvia e il finocchietto. Versare anche dell’acqua, quanto basta a coprire completamente il pesce spada.

  2. Coprire la scodella con pellicola trasparente e far marinare in frigorifero il pesce spada per almeno un’ora (naturalmente, più lo fate marinare, meglio è; io l’ho fatto marinare per tutta la notte!).

  3. Poco prima di dover cuocere il pesce spada, toglierlo dal frigorifero e lasciarlo a temperatura ambiente per un po’, il tempo necessario affinché non sia più freddo di frigorifero, in modo da ottenere un pesce spada tenerissimo dopo la cottura. Questo passaggio a temperatura ambiente è fondamentale: lo shock termico del passaggio immediato dal frigo alla piastra rovente farebbe ottenere un pesce spada duro.

  4. Ricetta pesce spada alla piastra | pesce spada tenero marinato e grigliato

Cuocere il pesce spada

  1. Portare la piastra sul fuoco e farla riscaldare moltissimo, deve essere rovente.

  2. Quando la piastra sarà rovente, poggiarvi sopra il pesce spada e cuocerlo a fuoco medio/alto per 60-90 secondi per lato, a seconda dello spessore dei filetti di pesce spada utilizzati.

  3. Passare quindi in un piatto il pesce spada grigliato e condirlo con sale, pene nero a piacere, olio di oliva e prezzemolo fresco tritato.

  4. Provare anche il polpo alla griglia su crema di ceci , il pesce spada alla siciliana e il merluzzo all’istriana .

  5. Per non perdere nessuna ricetta visitate anche la mia pagina facebook L’inventaricette, In cucina con Maria

  6. Non perdete tutte le novità sul mio profilo instagram @inventaricette

Note

Pubblicato da inventaricette

Inventaricette è il blog di ricette di Maria Della Vedova, Medico per professione e Food blogger per passione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.