PASTA PESCE SPADA E MELANZANE

La pasta pesce spada e melanzane è saporita e ricercata nei sapori. Un primo piatto elegante seppur molto facile da preparare che stupisce sempre tutti.

Per la preparazione di questo piatto di pasta si può utilizzare sia il trancio di pesce spada fresco sia il trancio di pesce spada surgelato. Se si utilizza il pesce spada congelato, consiglio di farlo scongelare solo leggermente prima di cucinarlo, quanto basta per poterlo tagliare a cubetti.

Un mix di pomodorini gialli e pomodorini rossi e un tocco di melanzane rendono questo piatto ricercato nei sapori ma facile e veloce da preparare.

L’abbinamento pesce spada e melanzane in Sicilia si utilizza tantissimo, questo quindi può essere inteso come un primo piatto siciliano o che comunque si ispira alla cucina tradizionale siciliana. In ogni caso vi consiglio di tenere sempre in considerazione questa ricetta quando volete servire ai vostri ospiti un piatto di pasta che lasci tutti a bocca aperta!

Non posso dire che questa sia una ricetta economica salva portafoglio, in quanto, come ben sapete, il pesce spada fresco non costa pochissimo. Ma, per ridurre il costo potete tranquillamente utilizzare pesce spada surgelato. La scelta è solo vostra!

PASTA PESCE SPADA E MELANZANE ricetta primo di pesce con verdure
  • Difficoltà:
    Bassa
  • Preparazione:
    15 minuti
  • Cottura:
    20 minuti
  • Porzioni:
    4 persone
  • Costo:
    Alto

Ingredienti

  • 400 g Pasta
  • 300 g Pesce spada
  • 135 g Pomodorini
  • 260 g Pomodorini gialli
  • 250 g Melanzane
  • 2 spicchi Aglio
  • 1/2 bicchiere Vino bianco
  • q.b. Prezzemolo

Preparazione

Preparare le melanzane

  1. Lavare le melanzane, privarle delle estremità e tagliarle a tocchetti. Raccogliere i tocchetti di melanzana in una scolapasta, spruzzarli di sale e farli riposare per 30 minuti in modo che perdano l’amaro e parte della loro acqua. Trascorso il tempo di riposo, strizzarle con le mani.

  2. Friggere i cubetti di melanzane in olio extravergine di oliva (oppure olio di semi). Scolarle con la schiumarola e adagiarle su carta assorbente.

Preparare il pesce spada

  1. Lavare i tranci di pesce spada sotto l’acqua corrente, privarli della cartilagine centrale e tagliarli a tocchetti.

  2. Imbiondire in olio extravergine di oliva gli spicchi d’aglio, aggiungere il pesce spada a tocchetti e rosolarlo, quindi sfumare con il vino bianco secco. Appena il pesce spada sarà cotto, toglierlo dalla padella e passarlo in un piatto.

Preparare il condimento per la pasta

  1. Nella stessa padella in cui si era cotto il pesce spada, aggiungere i pomodorini tagliati a metà, aggiustare di sale e farli appassire leggermente. Quindi unire le melanzane a tocchetti e i cubetti di pesce spada, mescolare e cuocere per un minuto in modo che il tutto si insaporisca e si amalgami nei sapori.

Cuocere la pasta

  1. Lessarle la pasta in abbondante acqua salata e scolarla al dente.

Condire la pasta

  1. Saltare la pasta nella padella con il condimento aggiungendo un po’ di acqua di cottura al bisogno.

  2. Portare in tavola la pasta con pesce spada e melanzane e servire con una spruzzata di prezzemolo fresco tritato a piacere.

  3. Per non perdere nessuna ricetta visitate anche la mia pagina facebook L’inventaricette, In cucina con Maria

Precedente PIZZA CON PROSCIUTTO E FORMAGGIO Successivo LIQUORE ALLA NUTELLA

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.