Crea sito

MERENDINE KINDER PARADISO

Le merendine kinder paradiso sono freschissime.Un dolce veloce e facile da preparare, ideale per la merenda e la colazione di grandi e bambini.
Deliziose tortine monoporzione preparate con un pan di spagna che cuoce in 8 minuti e una crema paradiso senza cottura.
Le tortine paradiso mi riportano all’infanzia già solo a guardarle! Non immaginate quanto mi piacessero quelle soffice merendine con crema al latte! E’ per questo che ho voluto provare a realizzarle in casa, naturalmente!
Se volete tornare bambini anch voi, correte a preparare le tortine paradiso!

MERENDINE KINDER PARADISO ricetta facile e veloce merendine fredde
  • DifficoltàBassa
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione20 Minuti
  • Tempo di riposo2 Ore
  • Tempo di cottura8 Minuti
  • Porzioni8-10 merendine
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

Per il pan di spagna:

  • 5Uova
  • 160 gZucchero
  • 85 gFarina 00
  • 40 gFecola di patate
  • 15 gMiele

Per la crema paradiso:

  • 250 gMascarpone
  • 250 gPanna da montare
  • 100 gLatte condensato
  • 20 gMiele

Preparazione

PREPARARE IL PAN DI SPAGNA

  1. Separare i tuorli dagli albumi.

  2. Iniziare a montare gli albumi e, quando non saranno più trasparenti, aggiungere, poco per volta, 80 g di zucchero e continuare a montare fino ad ottenere un composto denso e spumoso.

  3. A parte, montare i tuorli con 80 g di zucchero e il miele, fino a rendere il composto chiaro e spumoso.

  4. Aggiungere nel composto di tuorli la farina e la fecola di patate setacciate e montare pochissimo, giusto il tempo di rendere omogeneo il composto.

  5. A più riprese, inserire gli albumi montati nel composto di tuorli, mescolando delicatamente dal basso verso l’alto, per non smontare il composto stesso.

  6. Versare il composto del pan di spagna basso senza lievito in una teglia di circa 45×30 centimetri di lato (o sulla leccarda del forno), rivestita di carta forno. Distribuire uniformemente il composto del pan di spagna senza lievito, livellandone la superficie.

  7. Infornare il pan di spagna senza lievito in forno già caldo a 180°C per circa 8-10 minuti. Controllare la cottura con lo stecchino.

  8. Appena sfornato, spolverare la superficie del pan di spagna con un po’ di zucchero.

  9. Coprire immediatamente con un foglio di carta forno la superficie del pan di spagna senza lievito e farlo raffreddare completamente prima di utilizzarlo.

  10. KINDER PARADISO ricetta facile e veloce merendine fredde
  11. TORTIINE KINDER PARADISO ricetta facile e veloce merendine fredde

PREPARARE LA CREMA KINDER PARADISO

  1. Montare la panna a neve fermissima, quindi aggiungere il mascarpone, il latte condensato e il miele e continuare a montare fino ad ottenere un composto denso e spumoso.

  2. Conservare in frigorifero la crema paradiso fino al momento di utilizzarla.

PREPARARE LE MERENDINE KINDER PARADISO

  1. Quando il pan di spagna si sarà raffredato completamente, liberarlo dalla carta forno e dividerlo in due rettangoli più piccoli.

  2. spalmare la crema paradiso su un rettangolo di pan di spagna, livellarla bene e coprire con il secondo rettangolo di pan di spagna.

  3. Far riposare la torta in frigorifero (meglio se in un contenitore portatorta o coperta con pellicola trasparente) per almeno 1-2 ore prima di tagliarla.

  4. Trascorso il tempo di riposo in frigorifero, tagliare la torta in tanti rettangolini di circa 6×10 centimetri di lato, spolverizzare le merendine kinder paradiso con abbondante zucchero a velo e servire.

  5. Le merendine kinder paradiso si conservano in frigorifero per 2-3 giorni. Consiglio di spolverizzarle di zucchero a velo solo al momento di servire, in quanto l’umidità del pan di spagna fa sì che quest’ultimo assorba rapidamente lo zucchero a velo.

4,9 / 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da inventaricette

Inventaricette è il blog di ricette di Maria Della Vedova, Medico per professione e Food blogger per passione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.