Crea sito

Come preparare la riduzione di aceto balsamico

Come preparare la riduzione di aceto balsamico fatta in casa? Tutti i suggerimenti per preparare la glassa di aceto balsamico, anche in versione frutti rossi.
La ricetta della glassa di aceto balsamico, o riduzione di aceto balsamico, è facile e veloce. Una ricetta base di cucina pronta in pochi minuti, da utilizzare per decorare i piatti o per aromatizzarli.

Più sotto troverete tre ricette di glassa all’aceto balsamico:
-la glassa di aceto balsamico tradizionale e/o alle spezie, da utilizzare per aromatizzare ed aggiungere sapore ai vostri piatti di carne, pesce e verdure
-la glassa di aceto balsamico ai frutti rossi, per dare un tocco in più ai vostri piatti di carne (soprattutto carni rosse) o di pesce (in particolare salmone, tonno o pesce spada)
-la glassa di aceto balsamico velocissima, da utilizzare solo per decorare i piatti, non per aggiungere sapore

La scelta del tipo di glassa e del procedimento da utilizzare è solo vostra: dipende se volete utilizzare la glassa solo per decorare i piatti o per aggiungere un tocco di sapore in più e dipende anche dal tempo che volete impiegare per prepararla (dai 15 ai 30 minuti circa).

Come preparare la riduzione di aceto balsamico |ricetta glassa al balsamico
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione2 Minuti
  • Tempo di cottura5 Minuti
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti

Per la riduzione di aceto balsamica tradizionale:

  • 250 mlAceto balsamico
  • 1 cucchiainoMiele (o zucchero)
  • 1Chiodi di garofano (facoltativo)
  • 1Bacche di ginepro (facoltativo)
  • 1Cannella in stecche (1 centimetro di stecca, facoltativa)

Per la riduzione di aceto balsamico ai frutti rossi:

  • 100 gFrutti di bosco (lamponi e/o ribes rossi)

Per la glassa di aceto balsamico velocissima:

  • 250 gAceto balsamico
  • 1 cucchiaioFecola di patate (o amido di mais)
  • 1 bicchierinoAcqua (o tazzina)

Preparazione

Preparare la riduzione di aceto balsamico tradizionale

  1. Versare l’aceto balsamico in una pentola (meglio se padella antiaderente), aggiungere il miele (aggiungere in questa fase anche baccha di ginepro, chiodo di garofano e stecca di cannella, se si vuole ottenere una glassa più speziata).

  2. Portare la pentola sul fuoco e cuocere il tutto a fuoco medio per circa 15-20 minuti o, comunque, fino a che il composto non avrà dimezzato il proprio volume. In questa fase, la glassa di aceto balsamico sembrerà ancora liquida: niente paura!, raffreddandosi si addenserà.

  3. Togliere le spezie dalla riduzione e versarla poi in una scodellina e farla raffreddare.

  4. Trasferire poi in frigorifero la glassa di aceto balsamico e raffreddarla bene prima di utilizzarla.

  5. Come preparare la riduzione di aceto balsamico |ricetta glassa al balsamico
  6. Come preparare la riduzione di aceto balsamico |ricetta glassa al balsamico

Preparare la glassa di aceto balsamico ai frutti rossi

  1. Se si vuole preparare una glassa di aceto balsamico al profumo di frutti rossi, lavare bene i frutti rossi, versarli in una padella e cuocerli per circa 5 minuti a fuoco medio. Passarli poi in un passa verdure (o nello chiaccia patate) in modo da ricavarne solo il succo concentrato (o coulis), eliminando i semi e la polpa.

  2. Versare nuovamente la coulis di frutti rossi nella pentola (la stessa pentola utilizzata per cuocerla), aggiungere l’aceto balsamico e il miele e cuocere il tutto per circa 15-20 minuti, fino a che il volume del composto non si sarà dimezzato.

  3. Togliere dal fuoco la riduzione di aceto balsamico ai frutti rossi, versarla in una scodellina e farla raffreddare.

  4. Trasferire poi in frigorifero la glassa di aceto balsamico e raffreddarla bene prima di utilizzarla.

Come preparare la riduzione di aceto balsamico velocissima?

  1. Per preparare la riduzione di aceto balsamico velocissima, da utilizzare solo per decorare i piatti, versare la fecola di patate (o l’amido di mais) in una tazzina, aggiungere acqua e mescolare poco (la fecola non si deve sciogliere nell’acqua).

  2. Versare l’aceto balsamico in una pentola e, quanto sta per bollire, versarvi a filo la fecola con l’acqua, mescolando continuamente. Quando il composto avrà dimezzato il proprio volume, toglierlo dal fuoco e farlo raffreddare completamente.

  3. Trasferire poi in frigorifero la glassa di aceto balsamico e raffreddarla bene prima di utilizzarla.

  4. Da provare anche la ricetta della MAIONESE FATTA IN CASA , il KETCHUP FATTO IN CASA e il PESTO GENOVESE ORIGINALE .

  5. Per non perdere nessuna ricetta visitate anche la mia pagina facebook L’inventaricette, In cucina con Maria

  6. Non perdete tutte le novità sul mio profilo instagram @inventaricette

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da inventaricette

Inventaricette è il blog di ricette di Maria Della Vedova, Medico per professione e Food blogger per passione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.