Crea sito

Gnocchi con zafferano e speck, senza panna

Gli gnocchi con zafferano e speck sono deliziosi; dopo averli assaggiati in un ristorante, visto che ci erano piaciuti tantissimo, ho deciso di prepararli a casa. Un primo piatto molto saporito, semplice e molto veloce da preparare; infatti si preparano in pochissimo tempo e senza difficoltà così anche quando si ha poco tempo a disposizione o quando non si ha tanta voglia di stare ai fornelli, possiamo servire un piatto gustoso ai nostri amici o familiari. Cremosi, ma senza panna. Se vi va ed avete tempo e voglia, potete preparare gli gnocchi in casa (con la ricetta degli gnocchi di patate, mentre trovate qui la ricetta degli gnocchi di semola).

Se volete ricevere le mie ricette, in MODO GRATUITO, tramite le notifiche Messenger, potete iscrivervi QUI e cliccare su ‘INIZIA’, poi richiedere le ‘RICETTE DEL GIORNO‘ dal menù della chat; potete seguirci anche sulla nostra pagina Facebook e su Pinterest.

gnocchi con zafferano e speck
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione5 Minuti
  • Tempo di cottura10 Minuti
  • Porzioni4 persone
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti per preparare gli gnocchi con zafferano e speck

  • Mezzacipolla dorata
  • 35 mlolio extravergine d’oliva (o di oliva)
  • 100 gspeck (a dadini o sticks)
  • 2 bustinezafferano
  • sale fino
  • 2 cucchiaipecorino romano
  • pepe nero

Utili per preparare gli gnocchi con zafferano e speck

  • 1 Tagliere
  • 1 Coltello
  • 1 Pentola per la cottura degli gnocchi
  • 1 Padella ampia
  • 1 Bicchierino
  • 1 Cucchiaio di legno
  • 1 Grattugia

Prepariamo gli gnocchi con zafferano e speck

  1. Portare a bollore l’acqua per cuocere gli gnocchi, salare. Intanto…

  2. Mondare e sminuzzare (o grattugiare) la cipolla; tagliare lo speck a dadini o sticks.

  3. In una padella ampia antiaderente, dorare leggermente la cipolla sminuzzata nell’olio extravergine di oliva (va bene anche olio di oliva), unire lo speck precedentemente tagliato e rosolare per qualche minuto.

  4. Sciogliere lo zafferano in un bicchierino di acqua di cottura degli gnocchi.

    Quando gli gnocchi sono pronti, versarli nella padella con il condimento preparato, mescolare delicatamente ed unire lo zafferano; unire il pecorino grattugiato o a scaglie e mescolare delicatamente per insaporire. Se necessario, aggiungere del sale fino e, a piacere, del pepe nero macinato. Mescolare e servire subito.

  5. Se preferite, potete utilizzare la panna da cucina, aggiungendo 120 ml all’inizio, dopo aver aggiunto lo speck. Noi li preferiamo senza.

La cottura degli gnocchi è molto veloce; sono pronti quando salgono a galla.

Potrebbero interessarvi:

GNOCCHI AL TEGAMINO

gnocchi al tegamino

GNOCCHI PANCETTA E ZAFFERANO

gnocchi con pancetta e zafferano

GNOCCHI CON CREMA DI CARCIOFI

gnocchi con crema di carciofi e speck

GNOCCHI ALLA SORRENTINA

gnocchi alla sorrentina

GNOCCHI POMODORINI E MOZZARELLA

gnocchi con pomodorini e mozzarella

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.