Crea sito

Gnocchi alla sorrentina – ricetta primo gustoso

Gli gnocchi alla sorrentina, un piatto originario di Sorrento, ma cucinato in tutta la Campania e ormai credo anche in tutta Italia. La mia mamma me li preparava sempre da piccola ed io ero sempre felice di aiutarla a fare gli gnocchi di patate, uno dei miei piatti preferiti. Pochi ingredienti, gnocchi, sugo di pomodoro, mozzarella o fior di latte, formaggio e basilico, davvero gustosissimi; mi viene l’acquolina in bocca solo a parlarne😁

Se vi fa piacere, seguitemi anche su YouTube, iscrivendovi al mio canale 😊

gnocchi alla sorrentina
  • DifficoltàBassa
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di cottura35 Minuti
  • Porzioni4 persone
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti per preparare gli gnocchi alla sorrentina

  • Mezzacipolla dorata
  • 30 mlolio extravergine d’oliva (o di oliva)
  • 700 gpassata di pomodoro
  • 4 fogliebasilico
  • 1 pizzicosale fino
  • 300 gfiordilatte (o mozzarella)
  • parmigiano Reggiano DOP (o Grana Padano)

Utili per realizzare gli gnocchi alla sorrentina

  • 1 Coltello
  • 1 Colino
  • 1 Casseruola
  • 1 Pentola con scolapasta
  • 1 Mestolo

Prepariamo gli gnocchi alla sorrentina

  1. Tagliare a dadini il fiordilatte o la mozzarella e metterle a sgocciolare in un colino.

  2. Preparare il sugo: mondare e sminuzzare la cipolla, farla appassire nell’olio di oliva in una casseruola su fuoco medio; poi unire la passata di pomodoro, un pizzico di sale. Appena inizia a sobbollire, abbassare il fuoco e cuocere per circa 30-35 minuti.

  3. Intanto portare a bollore l’acqua e salare, cuocere gli gnocchi.

    La cottura degli gnocchi è abbastanza veloce, sono pronti quando salgono a galla.

    Per cuocere pasta, gnocchi e altro, trovo molto comode le pentole come quella in foto, con il coperchio forato per scolare.

  4. Quando gli gnocchi sono pronti, scolarli e aggiungere qualche mestolo di sugo e mescolare, poi unire una parte della mozzarella (tenere da parte qualche pezzetto) ed il formaggio grattugiato e mescolarli fino a quando la mozzarella sarà completamente sciolta.

  5. Mettere gli gnocchi nel piatto e distribuirvi sopra ancora un po’ di sugo, e a piacere del formaggio grattugiato, la restante mozzarella e qualche foglia di basilico.

  6. Il basilico potete metterlo anche nel sugo qualche minuto prima della fine della cottura.

  7. A piacere, potete mettere gli gnocchi in un tegamino e passarli nel forno.

Potete preparare gli gnocchi in casa, seguendo questa ricetta.

Potrebbe interessarvi anche:

GNOCCHI SPECK E ZAFFERANO

gnocchi con zafferano e speck

GNOCCHI CON CREMA DI CARCIOFI

gnocchi con crema di carciofi e speck

Per gli gnocchi rigati, potete utilizzare un rigagnocchi

In questo articolo sono presenti contenuti sponsorizzati.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.