Crea sito

Gnocchi di patate – impasto base

Gli gnocchi di patate è una delle ricette che più adoro e che porto nel cuore, perché quando ero piccina li preparavo spesso con la mia mamma ed ogni volta era una gran festa. Sono semplici da preparare e possono essere conditi in tanti modi. Se preferite realizzare, invece, gli gnocchi di semola, potete leggere la ricetta QUI.
Mentre nel blog, trovate diversi modi per condirli, basta cercare con la lente ‘gnocchi’ e vedrete tutte le ricette.

Se volete ricevere le mie ricette, in MODO GRATUITO, tramite le notifiche Messenger, potete iscrivervi QUI e cliccare su ‘INIZIA’; se vi va potete seguirci anche su Facebook e su Pinterest.

gnocchi di patate
  • DifficoltàBassa
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione30 Minuti
  • Porzioni4 porzioni
  • CucinaItaliana

Ingredienti

Per preparare gli gnocchi di patate

  • 600 gPatate
  • 300 gFarina 00
  • 1Uovo medio intero

Strumenti

Utili per realizzare gli gnocchi di patate:

  • Schiacciapatate

Preparazione

Gnocchi di patate

  1. Per prima cosa è necessario portare a bollore l’acqua per cuocere le patate; potete anche cuocerle a vapore o in pentola a pressione per velocizzare il tempo di cottura.

  2. Potete decidere di pelarle prima o dopo la cottura. Una volta cotte le patate (non troppo molli), scolatele e schiacciatele con lo schiacciapatate su un piano di legno.

  3. Mettere al centro l’uovo e aggiungere la farina poca alla volta, poiché potrebbe servirne di meno (dipende dal grado di assorbimento di questa e dalle patate che si usano).

  4. Io inizio ad impastare con circa 350 grammi di farina.

  5. Amalgamare gli ingredienti fino ad ottenere un impasto compatto, che non deve risultare troppo duro, ma neanche appiccicoso; se necessario, aggiungere ancora un po’ di farina.

  6. Se decidete di raddoppiare le dosi di patate e farina, utilizzate comunque un solo uovo.

  7. gnocchi di patate

    Quando l’impasto è omogeneo e compatto, dividerlo in tanti pezzi; poi con ogni pezzo di impasto, formare un bastoncino del diametro di circa 1 centimetro.

  8. Tagliare il bastoncino ottenuto in tanti piccoli pezzetti di circa 1 centimetro. Nella foto ho cercato di mettere il tutto.

  9. Se volete formare gli gnocchi di patate con l’incavo, partendo dal centro di ogni pezzettino di impasto, fare una leggera pressione con l’indice, e tirare verso di sé.

  10. gnocchi di patate

    Durante le varie fasi, lavorare su un piano infarinato.

    Prima di cuocere, io li passo in un setaccio, per far cadere la farina in eccesso.

  11. Per la cottura, gli gnocchi sono pronti, quando salgono a galla. Bastano pochi minuti.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.