Crea sito

Cornetti semplici bimby (metodo sfogliette)

I cornetti semplici di Clara sono una buona alternativa ai cornetti preparati con il metodo classico per la sfogliatura (cliccando qui, trovate la ricetta con le foto passo passo dei croissants con metodo classico). Era da tempo che avevo in mente di preparare i cornetti con il metodo delle sfogliette, e quando ho visto quelli di Clara (trovate la sua ricetta qui), non ho resistito ed ho voluto provare. Io vi lascio la versione con procedimento con bimby tm31, seguendo lo schema del blog Pasta, patate e…fantasia da usare se si vogliono preparare per la colazione; se invece, preferite prepararli per la merenda, potete partire al mattino 🙂

Cornetti semplici

cornetti semplici bimby

Cornetti semplici bimby

Ingredienti per 8 cornettoni o 16 cornetti:

Per il lievitino o poolish:

  • 50 grammi farina 00
  • 50 grammi latte
  • mezzo cucchiaino di zucchero
  • 3 grammi lievito di birra

Per l’impasto:

  • 300 grammi farina manitoba
  • 150 grammi farina 00 (io ne ho usati 200, può dipendere dal grado di assorbimento della farina, quindi iniziate con 150, se necessario ne aggiungete altra)
  • 200 grammi latte tiepido
  • 100 grammi zucchero
  • 1 pizzico di sale
  • 2 uova piccole ( le mie pesavano complessivamente 110 grammi)
  • mezza fiala di aroma vaniglia
  • 1 fiala aroma arancia
  • 3 cucchiai olio di semi di girasole

Per la sfogliatura:

  • 100 grammi burro

Per decorare:

  • 1 tazzina da caffè di latte
  • zucchero q.b.
  • granella di zucchero q.b.

Per la farcitura:

  • nutella o crema o marmellata, a piacere

Procedimento per il lievitino o poolish (ore 20:00):

Mettere nel boccale tutti gli ingredienti per il lievitino (farina, latte, zucchero,lievito di birra): 40 sec. vel.4. Coprire e lasciare a riposo per un’ora. Risulterà un composto abbastanza gonfio.

Procedimento per l’impasto (ore 21:00):

Intiepidire il latte (se avete il microonde bastano 20-25 secondi a 750 watt).

Aggiungere al lievitino, il latte tiepido, la farina manitoba, la farina 00, lo zucchero, 2 uova, 1 pizzico di sale, l’aroma alla vaniglia e l’aroma all’arancia: 2 min. a vel. spiga; aggiungere 3 cucchiai di olio: 1 min. e 30 sec. vel.spiga. L’impasto deve risultare liscio e deve staccarsi dalle pareti; se risultasse appiccicoso, aggiungere ancora un po’ di farina. Lasciare riposare l’impasto nel boccale coperto con un panno per 30 minuti.

Ore 21:30:

Passati i 30 minuti, dividere l’impasto in 6 palline di uguale peso e lasciarli riposare coperti per altri 30 minuti.

Intanto sciogliere il burro (se avete il microonde, 35-40 secondi a 750 watt), e lasciarlo raffreddare.

Ore 22:15:

Passato il tempo di riposo, stendere, una volta, le palline in cerchi sottilissimi. Spennellare tutti i cerchi con il burro raffreddato e sovrapporli tra loro, comprimendo.

Tagliare il cerchio di impasto ottenuto in 8 o 16  triangoli, arrotolarli, lasciando la punta sotto; disporli nelle teglie ricoperte precedentemente con carta da forno e coprire con un panno.

Al mattino, intanto che si preriscalda il forno a 180° (Clara cuoce a 175°), spennellare i cornetti con il latte e un po’ di zucchero semolato, distribuire la granella di zucchero.

Cottura: Forno ventilato preriscaldato a 180° per 15-18 minuti o fino alla completa doratura.

I tempi di cottura potrebbero variare in base alle caratteristiche del proprio forno.

Lasciare raffreddare e farcire a piacere

cornetti semplici

Grazie per essere passati; se vi va, potete seguirci anche su facebook, cliccando qui; e su pinterest, cliccando qui

 

 

8 Risposte a “Cornetti semplici bimby (metodo sfogliette)”

  1. ciao ho provato i cornetti sfogliati e sono venuti discreti ma vorrei provare a farli con licoli e sostituire il burro con oli di semi. Si puo fare quanto di licoli e quanto di olio? Ti ringrazio e aspetto notizie.

    1. Ciao Valentina, mi fa piacere che hai provato una mia ricetta…per quanto riguarda il licoli, non saprei dirti, perchè non l’ho mai utilizzato, mentre ho la pasta madre solida…per quanto riguarda invece l’olio, credo che cambi notevolmente il sapore ed inoltre dovresti prima solidificare un pochino l’olio. Io, sinceramente, ho sempre sfogliato con il burro sia per questi cornetti semplici, sia per la pasta sfoglia che per i croissants e i saccottini… grazie per essere passata 🙂

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.