Crea sito

Timballo di riso con melanzane fritte

Timballo di riso con melanzane fritte o timballo di riso alla Norma….
Il timballo di riso con le melanzane fritte è un piatto tipico siciliano, ma alla fine ogni famiglia ha un proprio modo di realizzarlo: chi lo fa ricco di ragù, uova, prosciutto, formaggi e tanto altro e chi invece, come me, lo preferisce semplice e ne fa una versione alla Norma, con salsa di pomodoro, ricotta salata e formaggio filante, ma comunque molto goloso.
Se non avete mai provato questa ricetta, non solo bella, ma anche deliziosa, seguitemi in cucina, vedrete che bontà!!

Timballo di riso con melanzane fritte
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione1 Ora
  • Tempo di cottura20 Minuti
  • Porzioni5-6 persone
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

Per le melanzane fritte

  • 4Melanzane (di medie dimensioni)
  • q.b.Sale
  • q.b.Olio di semi di girasole

Per il riso

  • 400 gRiso (per risotti o minestre)
  • 600 gPolpa di pomodoro
  • 300 gFormaggio (a pasta filata)
  • q.b.Sale
  • q.b.Olio di oliva
  • q.b.Basilico
  • q.b.Ricotta salata (o formaggio da grattuggia)

Preparazione

  1. Lavate, pelate le melanzane e affettatele dello spessore di circa 1cm o poco meno. Impilate le fette, alternando tra l’una e l’altra una spolverata uniforme di sale. Lasciate riposare per una mezz’ora, suderanno e scaricando acqua di vegetazione. Trascorso il tempo, risciacquatele per bene: dovrete eliminare l’eccesso di sale, asciugatele escaldate l’olio. Friggete le melanzane da entrambi i lati e portatele alla doratura desiderata, quindi scolatele e poggiatele su della carta assorbente.

  2. Cuocete la polpa di pomodoro e lasciatela stringere, aggiustate di sale e se serve di zucchero, spegnete e condite con olio e basilico.

    Cuocete il riso in acqua salata, scolatelo al dente e conditolo con quasi tutta la salsa di pomodoro.

    Rivestite uno stampo da plumcake da 28-30cm con le melenzane, disponetele in modo che la metà di ogni fetta sporga da un lato e l’altra rivesta un lato dello stampo.

    Distribuitevi metà del riso, fate uno strato di pomodoro, uno di formaggio e distribuite una presa di formaggio grattugiato o di ricotta salata, ricoprite con l’altro riso e finite con ancora un po’ di pomodoro e una spolverata di formaggio.

    Rivoltate le fette di melanzane sul riso e ricopritelo.

    Ponete lo stampo su una teglia più grande, aggiungete un po’ d’acqua e cuocete a bagnomaria, in forno statico a 170°C per 20 minuti, il tempo cioè necessario a far fondere il formaggio.

    Sfornate, lasciate intiepidire un paio di minuti e rivoltate il riso su un piatto da portata: servite tagliato a fette, mentre è ancora filante.

Seguimi sui social per restare aggiornata sulle nuove ricette…facebook pinterestinstagramtwitter.

Da qui, potrai tornare alla HOME e scoprire le nuove ricette!

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da ilcaldosaporedelsud

Salve, mi chiamo Fernanda, sono siciliana di Catania e sono nata nel 1980. Ho uno splendida brigata composta da mio marito e tre meravigliosi figli. Quando mi annoio o sono triste non perdo tempo, faccio le svolte alle maniche e poi di corsa in cucina a preparare qualcosa di buono e sfizioso. Nel mio blog troverete un ampia varietà di ricette, dalle più semplici alle più elaborate, dalle più golose a quelle più giornaliere per approntare un pasto in maniera semplice, pratica e gustosa, ma troverete anche ricette light per quando occorre rimettersi in forma... Insomma, un diario di cucina adatto ad ogni esigenza, che aspettate allora? Andiamo in cucina e prepariamo insieme qualcosa di buono!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.