Crea sito

Cotolette di peperoni senza frittura

Cotolette di peperoni senza frittura, un piatto semplice che potrete preparare con facilità e pochi ingredienti ma che vi regalerà un secondo strepitoso!!
Queste cotolette totalmente vegetariane sono deliziose e possono essere sia un antipasto che un secondo gustoso da portare in tavola. Si preparano arrostendo i peperoni, pelandoli e panandoli leggermente senza utilizzare uovo, poi vanno semplicemente passate in forno e sono pronte, possono essere serviti caldi, ma sono ottimi anche a temperatura ambiente, quindi potrete prepararli al mattino per por servirli quando preferite…
Ma siete curiosi, andiamo alla ricetta, la prepareremo insieme passo passo!

  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione5 Minuti
  • Tempo di riposo2 Ore
  • Tempo di cottura40 Minuti
  • Porzioni4 persone
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 4Peperoni (rossi e carnosi)
  • 120 gPangrattato (circa)
  • 70 gParmigiano (o grana grattugiato)
  • q.b.Sale
  • q.b.Olio extravergine d’oliva
  • q.b.Prezzemolo

Preparazione

  1. Procuratevi dei bei peperoni carnosi, lavateli bene e non bucateli assolutamente! Accendete il grill del vostro forno, disponete gli ortaggi su una teglia, preferibilmente bassa e posizionatela sotto il grill, quindi appena uno step in basso allo scalino più alto.  Non appena la pelle si abbrustolirà girateli e fate in modo che si cuociano uniformemente su tutti i lati, attenzione a non bucarli, uscirebbe il vapore e si rovinerebbero. Il vapore che si sprigiona dentro i peperoni fa infatti gran parte del lavoro, permettendo che cuociano in fretta senza seccarsi. Quando i peperoni saranno uniformemente cotti salateli e con attenzione, mentre sono ancora bollenti, inseriteli in un contenitore preferibilmente di vetro, copritelo e mettete da parte per un paio d’ore, continueranno a cuocere lentamente.

    Trascorso il tempo, evitando di romperli troppo e cercando di ottenere delle fette grandi, pelateli e privateli dei semi.

    Passate ogni fetta nell’olio e poi nella panatura composta da pangrattato, formaggio e prezzemolo.

    Disponeteli nella teglia e passate 5 minuti in forno o il necessario per farli gratinare.

    Sfornate e servite tiepidi o a temperatura ambiente.

  2. Se questa ricetta ti è piaciuta, guarda pure:

    Peperoni gratinati in padella;

    Insalata di peperoni al limone;

    Crema di Peperoni;

    Peperoni in agrodolce con mele e mandorle;

    Caponata al forno light e buonissima;

    Se vuoi restare aggiornato sulle mie ricette, seguimi su:

    facebook pinterestinstagramtwitter.

    Da qui, potrai tornare alla HOME e scoprire le nuove ricette!

Note

Se vuoi rendere le cotolette ancora più sfiziose, ricoprili con formaggio a fette e lascialo gratinare, vedrai che delizia!

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da ilcaldosaporedelsud

Salve, mi chiamo Fernanda, sono siciliana di Catania e sono nata nel 1980. Ho uno splendida brigata composta da mio marito e tre meravigliosi figli. Quando mi annoio o sono triste non perdo tempo, faccio le svolte alle maniche e poi di corsa in cucina a preparare qualcosa di buono e sfizioso. Nel mio blog troverete un ampia varietà di ricette, dalle più semplici alle più elaborate, dalle più golose a quelle più giornaliere per approntare un pasto in maniera semplice, pratica e gustosa, ma troverete anche ricette light per quando occorre rimettersi in forma... Insomma, un diario di cucina adatto ad ogni esigenza, che aspettate allora? Andiamo in cucina e prepariamo insieme qualcosa di buono!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.