Brioches allo yogurt

brioches allo yogurt

 

Ho visto queste bellissime brioches allo yogurt sul blog del maestro Adriano ( blog che ho conosciuto grazie all’amica Lifferia) belle ed invitanti , avevo desiderio di provarle ed in casa avevo tutto il necessario. Mi metto all’opera ma poi , come spesso mi accade … niente.. mi sono distratta continuando a far di testa mia , mannaggia !!! Una volta intrapresa la mia strada ormai il danno era fatto , ma ho proseguito e sperato in bene… Non so bene dove io sia cascata, non sono andata a rileggermi tutto, ma alla fine per fortuna il risultato è stato buono e sopratutto apprezzato da tutti. Sono brioches profumatissime e molto soffici , adatte ad essere farcite.. ma io le preferisco così , lisce. Visto il risultato positivo ( nel gusto , nell’aspetto un pochino meno 😛 ) , mi permetto di lasciarvi la ricetta 🙂

Occorrente: Una leccarda da forno , pellicola trasparente, ciotola capiente e ciotola piccola

Ingredienti:

– 500 g di farina bianca setacciata

– 100 g di latte ( io parzialmente scremato)

-150 g di yogurt bianco magro

– 2 uova + 1 tuorlo

-60 g di burro sciolto

– 1 cucchiaio di miele

-100 g di zucchero

-12 g di lievito di birra fresco

-7 g di sale

-la scorza di 1 limone grattugiata

-la scorza di mezza arancia grattugiata

Per spennellare: 1 albume – marmellata di albicocche

Procedimento:

In un pentolino intiepidire il latte e sciogliere al suo interno il lievito, il miele e la scorza di mezzo limone. Versare il tutto in una ciotola piccola e aggiungere 90 grammi di farina, mescolare bene , coprire e lasciare riposare 90 minuti, questo composto raddoppierà e sarà il nostro lievito.

Aggiungere allo yogurt la scorza di limone avanzata e quella dell’arancia ,mescolare. Unire il burro fuso e miscelare.

In una capiente ciotola mettere le uova , il tuorlo e metà dello zucchero e tanta farina quanta ne basta per lavorare bene l impasto.

Aggiungere lo yogurt con il burro poco alla volta , aggiungetene e lavorate l’impasto , continuare così sino a quando non lo avrete terminato. Aggiungere ora lo zucchero e anche il resto della farina, impastare ( l ‘impasto è morbido e un po’ appiccicoso)

Unire al tutto il lievito che si sarà gonfiato ed avrà raddoppiato il suo volume, amalgamare bene e lavorare ancora un po’ l impasto; in ultimo aggiungere il sale.

Impastare ancora qualche minuto.

Coprire e lasciare riposare 90 minuti.

Trascorso il tempo della lievitazione , rovesciare l’impasto sulla spianatoia ben infarinata e suddividere in diverse pezzature da 70 grammi circa, a cui darete la forma che più vi aggrada , io ho formato dei panini e ho praticato dei tagli nella parte superiore con la forbice da cucina.

Spennellare con l ‘albume e fare riposare sino al raddoppiamento delle brioches.

Disporre il tutto su una leccarda leggermente unta, avendo cura di mantenere le pezzature ben distanziate tra loro.

Infornare in forno già caldo a 170° per circa 12-15 minuti.

Una volta cotte spennellare con la marmellata di albicocche, lasciare raffreddare e servire.

Grazie per avere letto la mia ricetta 😀

Brioches allo yogurt

brioches allo yogurt

 

Seguimi su Facebook non perderai nessuna mia ricetta

Print Friendly, PDF & Email

14 Commenti su Ricetta: Brioches allo yogurt

  1. Io le ho fatte e sono uno spettacolo io le ho farcite con crema zuppa inglese o Nutella. .. grazie x la ricetta….

    • Francesco grazie mille, mi riempie di gioia il tuo commento… e che splendida idea la farcia 🙂 grazie grazie grazie!

  2. Ciao io le sto preparando adesso ma ho steso l’impasto in rettangolo e lo cosparso di zucchero e scorse di limone e arancia lo ho arrotolato e taglio in girelle e infornate come hai detto tu

I Commenti sono chiusi.