Sbriciolata alla nutella

Per colazione, per merenda o per terminare in bellezza una cena tra amici: una fettina di sbriciolata alla nutella ci sta sempre bene! Buona come una crostata, ma ancora più semplice e sbrigativa! Niente più farina che vola in giro nel tentativo di stendere la pasta frolla! Per realizzare la sbriciolata devi possedere una sola abilità: quella di fare briciole! Ebbene si, questo dolce è così chiamato proprio perché l’impasto no va compattato e steso con il matterello, bensì sbriciolato. Corri a pasticciare, non te ne pentirai! 🙂

Ingredienti per una sbriciolata da 24-26 cm

  • 400 g di farina 00
  • 2 uova
  • 150 g di zucchero semolato (anche 130 g basterebbero data la presenza della nutella. Inoltre se usate in sostituzione lo zucchero di canna sarà ancora più golosa)
  • 100 g di burro freddo
  • 1/2 bustina di lievito per dolci
  • buccia di limone grattugiata
  • 1 bustina di vanillina
  • 1 pizzico di sale
  • 250 g di nutella per farcire (se vuoi un ripieno ancora più scioglievole aggiungi due cucchiai di panna non montata)

Per un tocco in più

  • 1 cucchiaino di pasta banana (aroma in pasta per creme da aggiungere facoltativamente)

Preparazionesbriciolata alla nutella_preparazione

  1. Se disponete di una planetaria montate il gancio a foglia e mescolate per qualche secondo tutti gli ingredienti secchi (farina, zucchero, vanillina, lievito, buccia di limone grattugiata, pizzico di sale).
  2. Aggiungete il burro freddo tagliato a dadini e fate andare a velocità medio-bassa (2) per qualche minuto, giusto il tempo di sabbiare (ottenere un composto dall’aspetto del parmigiano grattugiato).
  3. Aggiungere le uova leggermente sbattute con una forchetta e mescolare a velocità media giusto il tempo di amalgamare gli ingredienti. L’impasto dovrà risultare bricioloso (da qui il nome di questo tipo di frolla).
  4. Rivestire con carta forno una teglia a cerniera da 24 cm. Riempire la base della teglia con poco più della metà del composto di briciole (nel mio caso per la base ho utilizzato 400 g di “briciole”).
  5. Far sciogliere leggermente la nutella al microonde a bassa potenza in modo che questa possa spandersi più facilmente sul fondo della torta.
  6. Versare la nutella sulla base partendo dal centro e avendo cura di lasciare un bordo di circa 2 cm.
  7. Distribuire un cucchiaino di pasta di banane sulla nutella (facoltativo)
  8. Ricoprire con le briciole restanti.
  9. Infornare in forno caldo a 180° per circa 35-40 minuti. La sbriciolata sarà pronta quando la parte superiore avrà assunto un leggero colore dorato.
  10. Una volta fredda spolverizzare con zucchero a velo.

Preparazione impasto a mano

Questo tipo di impasto può essere anche realizzato con un food processor o a mano. Per realizzare l’impasto a mano occorre procedere come segue:

  1. Setacciare gli ingredienti secchi, aggiungere il burro freddo a dadini e sfregare il composto tra le dita usando solo  i polpastrelli.
  2. Formare una fontana con la farina sabbiata.
  3. Al centro della fontana aggiungere le uova leggermente sbattute e con l’aiuto di una forchetta amalgamare il tutto velocemente.
  4. Con le mani “sbriciolare” ulteriormente il composto.

Sbriciolata alla nutellaSe la sbriciolata alla nutella ti è piaciuta, magari può interessarti anche la mia sbriciolata al lemon curd, o quella con ripieno a base di ricotta e cioccolato.

Alla prossima ricetta!

Valeria

Precedente Pasta con la zucca alla napoletana Successivo Torta cioccolatino

Un commento su “Sbriciolata alla nutella

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.