Filetto ai funghi

filetto ai funghiPensate al profumo di un ottimo bicchiere di vino bianco italiano che si sposa con aromi come rosmarino, alloro, timo, origano, aglio e coriandolo: il risultato è un’essenza tutta mediterranea delicata e gustosa allo stesso tempo, impalpabile eppure riconoscibile, unica nel suo genere: il risultato è VINCHEF!

Vinchef è un insaporitore naturale che conferisce una nota equilibrata di aroma e profumo ai piatti cucinati in padella. Si tratta di un prodotto semplicissimo ottenuto attraverso l’infusione in una selezione di vini bianchi italiani, di alcune erbe e spezie più frequentemente utilizzate in cucina. E’ un prodotto davvero versatile che può essere utilizzato sia per la preparazione di pietanze tipiche della cucina moderna che di quelle rappresentative della tradizione gastronomica italiana.  Insomma….un vero jolly in cucina! Vi consiglio caldamente di provarlo e colgo l’occasione per ringraziare l’azienda che mi ha dato la possibilità di testarlo. Appena arrivato mi sono subito messa all’opera per preparare la cena ed eccovi il risultato.

Ingredienti

  • filetti di vitello
  • olio extra vergine q.b
  • 2 spicchi di aglio
  • funghi freschi
  • prezzemolo tritato q.b
  • 1 bicchierino di Vinchef o di vino bianco
  • 2 noci di burro
  • farina q.b. per infarinare i filetti
  • sale,pepe q.b
  • 4 o 5 grani di pepe verde in salamoia Tec-Al

Preparazionepreparazione filetto ai funghi

  1. Soffriggere in olio d’oliva due spicchi di aglio.
  2. Aggiungere i funghi puliti e affettati e farli soffriggere qualche minuto.
  3. Sfumare con un bicchierino di Vinchef  e lasciare che evapori la componente alcolica.
  4. Aggiustare di sale e pepe.
  5. A cottura ultimata aggiungere abbondante prezzemolo fresco.
  6. Contemporaneamente in un’altra padella sciogliere due noci di burro.
  7. Infarinare i filetti e cuocerli nel burro.
  8. Quando i filetti saranno cotti aggiungerli ai funghi, unire qualche grano di pepe verde in salamoia Tec-Al e lasciare che i sapori si armonizzino.
  9. Se gradite potete aggiungere anche un mezzo dado ai funghi, ma anche così risulta già molto gustoso.
  10. Servire caldo guarnito con prezzemolo fresco.
Precedente Risotto alla zucca con pancetta e rosmarino. Successivo Lasagna alla napoletana a modo mio

16 commenti su “Filetto ai funghi

  1. hai fatto un piatto da 5 stelle! e nonostante abbia appena finito di cenare abbondantemente, al solo guardare questo piatto, mi è venuta di nuovo fame! con vinchef poi, ogni piatto diviene una prelibatezza!

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.