Crea sito

Melanzane “a pacche”

Le melanzane a pacche sono una ricetta tipica della tradizione napoletana. Semplici da preparare e molto saporite risolvono egregiamente il problema del contorno o di un secondo piatto leggero.

Per questa ricetta è meglio utilizzare melanzane tonde, che sono più dolci e non necessitano di essere messere a spurgare con il sale. Anche la forma è importante, infatti le “pacche” in dialetto napoletano sono una parte anatomica alla quale le melanzane tonde si avvicinano per forma quando vengono messe in padella.

  • Preparazione: 30 Minuti
  • Cottura: Minuti
  • Difficoltà: Molto facile
  • Porzioni: 4 persone
  • Costo: Molto economico

Ingredienti

  • due Melanzane tonde
  • 200 g Passata di pomodoro
  • q.b. Pecorino grattugiato
  • q.b. Olio extravergine d'oliva
  • q.b. Sale
  • q.b. Origano
  • un ciuffi Basilico fresco

Preparazione

  1. Per preparare le melanzane a pacche anzitutto lavate le melanzane, eliminate il picciolo e tagliatele a metà, quindi con un coltello affilato incidete la polpa con tagli diagonali profondi circa mezzo centimetro.

  2. Mettete un pò di olio nella padella e ponetevi le melanzane con la parte tagliata rivolta verso il basso.

  3. Coprite la pentola e fate friggere a fuoco alto per i primi 5 minuti, quindi abbassate la fiamma e continuate la cottura per altri 10 minuti. Dopo 15 minuti totali controllate la cottura: pungete le melanzane con una forchetta, dovranno risultare morbide, in caso non lo siano prolungare la cottura di altri 5 minuti.

    Nel frattempo in un altra padella preparate il sugo, con la passata di pomodoro insaporita con olio, uno spicchio d’aglio (che poi eliminerete) e un pizzico di origano. Salate e portate a cottura il sugo.

  4. Quando le melanzane sono morbide giratele nella stessa padella con la parte tagliata verso l’alto, cospargete ogni “pacca” di melanzana con un pò di sugo di pomodoro, rimettete il coperchio e fate cuocere altri 10 minuti.

    Alla fine spolverizzate con pecorino grattugiato grosso, spezzetatevi sopra qualche foglia di basilico  e rimettete il coperchio giusto il tempo per far sciogliere il formaggio.

    Servite caldo.

Note

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.