Crea sito

Casarecce con datterini gialli e toma del lait brusc

A volte ci sono sapori che sembrano nati per stare insieme, spesso sono prodotti che arrivano dallo stesso territorio…un ortaggio coltivato in una zona specifica e un salume prodotto nella stessa zona, un formaggio tipico di una regione e un vino fatto con le uve tradizionali di quel posto. Capita però che ci siano anche incontri di sapori che arrivano da posti completamente diversi e che portano ugualmente a risultati sorprendenti!

E’ il caso di queste casarecce con datterini gialli e toma del lait brusc.

Quest’estate, quando ho assaggiato i datterini gialli mi è subito venuto alla mente l’abbinamento con questo formaggio tipico della mia zona; poi ho cucinato il piatto e l’ho insaporito con un pizzico di santoreggia montana raccolta nel mio orto: la contaminazione è riuscita, perchè ne è venuto fuori un piatto dal gusto unico!!

  • Preparazione: 30 Minuti
  • Cottura: Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni: 4
  • Costo: Medio

Ingredienti

  • 280 g Pasta formato casarecce
  • 200 g Toma del lait brusc
  • 200 ml Panna fresca liquida
  • 500 g Datterini gialli
  • 1 rametto Santoreggia
  • q.b. Olio extravergine d'oliva
  • q.b. Sale

Preparazione

  1. In un pentolino fate sciogliere a fuoco molto dolce il formaggio con la panna (tenendone da parte un pezzo per l’impiattamento), mescolando continuamente; se dovesse addensare troppo diluite con qualche cucchiaio di latte.

    In una padella soffriggete per pochi minuti i datterini gialli con un filo d’olio e un pizzico di sale. Insaporite con qualche fogliolina di santoreggia di montagna.

    Cuocete le casarecce in abbondante acqua salata, scolatele e fatele saltare nella padella con i pomodorini. Porre nel piatto individuale qualche cucchiaio di crema di Toma del lait brusc, versarvi sopra la pasta e sbriciolare sopra ancora un pezzetto di formaggio e qualche foglia di santoreggia.

    Servite subito.

Note

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.