Crea sito

Torrette di melanzane alla parmigiana, cucina di riciclo

Torrette di melanzane alla parmigiana. Cucina di riciclo. Un piatto nato dall’esigenza di “smaltire” due melanzane striate grigliate e consumate solo in parte. Un’idea veloce per un antipasto o un contorno semplice, appetitoso e anche dietetico…Melanzane grigliate, pomodoro fresco, mozzarella, poca scamorza affumicata e tanto profumo di basilico e origano freschi…..

Leggi anche:

Fusilli freddi melanzane arrostite e tonno

Omelette melanzane e prosciutto

Melanzane alla parmigiana

Lasagna di parmigiana di melanzane

Torrette di melanzane alla parmigiana - Così cucino io
  • Difficoltà:
    Bassa
  • Preparazione:
    20 minuti
  • Cottura:
    15-20 minuti
  • Porzioni:
    8 pezzi
  • Costo:
    Basso

Ingredienti

  • 32 fette melanzane grigliate (tonde)
  • 5-6 pomodori maturi (qualità cirio)
  • 1 spicchio aglio
  • q.b. Olio extravergine d’oliva
  • 1 pizzico sale
  • 1 pizzico Pepe
  • 1 mozzarella vaccina
  • q.b. scamorza affumicata
  • 1 rametto origano fresco
  • qualche foglia basilico

Preparazione

  1. torrette parmigiana -Così cucino io

    Sbriciolare la mozzarella e metterla in un colino ad asciugarsi per circa mezz’ora.

    Preparare un sugo ristretto di pomodoro, pelando i pomodori (tagliati a croce da un lato, sbollentati in acqua bollente e fatti raffreddare rapidamente in acqua fredda), eliminando i semi e cuocendoli in olio extravergine di oliva, aglio, sale e pepe per una decina di minuti.

    In una pirofila da forno unta appena di olio, sistemare 8 fette di melanzane grigliate,  coprirle con un cucchiaino di sugo di pomodoro, qualche briciola di mozzarella, sale, pepe, qualche fogliolina spezzettata di basilico e origano e ricoprire con un’altra fettina di melanzana. Continuare fino ad esaurimento degli ingredienti finendo l’ultimo strato con sugo di pomodoro.  Completare cospargendo la superficie con scamorza affumicata grattugiata e aromi.

    Infornare a 190° per 15 minuti circa, estrarre dal forno, attendere una decina di minuti e servire…..

    Buon appetito!

  2.  

E come al solito, un consiglio…..

Se questo articolo ti è piaciuto, continua a seguirmi sulla mia pagina Facebook Così cucino io.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.