Crea sito

Filetto di maiale al latte

Filetto di maiale al latte. E’ una ricetta di famiglia. Piatto della festa, delle occasioni o semplicemente della domenica. Il latte rende il filetto di maiale morbido e delicato e gli dona un tocco di raffinatezza….

Ingredienti:

un filetto di maiale (circa 700 gr.)

750 gr. di latte fresco intero

una piccola cipolla

una piccola carota

una foglia di alloro

una presa di sale

un pizzico di pepe

q.b. di olio extra vergine di oliva

poca farina 00

Massaggiare il filetto di maiale con sale e pepe e passarlo nella farina, facendola aderire moltobene alla carne.

Scaldare, in una casseruola per arrosti, la cipollina e la carotina intere nell’olio.

Adagiare il filetto nella casseruola e aggiungere la fogliolina di alloro.

Far rosolare la carne a fuoco vivace, rigirandola spesso.

Portare il latte a bollore.

Ricoprire la carne, a filo, con il latte bollente. Abbassare la fiamma al minimo, coprire con il coperchio  lasciando una fessurina per far uscire il vapore e lasciar cuocere per un’ora e mezza circa, rigirando il filetto di tanto in tanto, finchè il liquido di cottura si sarà ridotto e la carne risulterà tenera.

Togliere la carne dalla casseruola e tagliarla a fette appoggiandole sul piatto da portata.

Frullare la salsa con il minipimer (dopo aver tolto l’alloro) e nappare le fettine di carne.

Buon appetito!

Se questo articolo ti è piaciuto, continua a seguirmi sulla mia pagina Facebook  COSI’ CUCINO IO

 

16 Risposte a “Filetto di maiale al latte”

  1. non ho mai fatto una ricetta diciamo….a tutto latte… ma viene bello saporito o ha un pò l effetto “lesso ” e che fare di contorno ? grazie

  2. Simonetta, viene molto saporito. Niente a che fare con l’effetto lesso, come dici tu! E’ un piatto buonissimo citato anche dal cucchiaio d’argento e dalla cucina d’oro dell’Accademia della cucina italiana……..La carne di maiale cotta nel latte rimane morbida ed esprime tutto il suo sapore….la cremina è delicatissima. Di solito viene servito con la salsa a grumetti, ma io preferisco passarla e renderla fluida, secondo me è migliore…..Come contorno le solite patatine al forno o rosolate, champignon trifolati, ogni tipo di verdura cotta (spinaci, bieta, cicoria) verdure ai ferri……a te la scelta. Grazie e buona giornata!

  3. Alessandra, non ho provato, ma non ho dubbi, penso che si possa fare tranquillissimamente! Il problema della carne di maiale è che è un po’ “fissa” e che deve essere cotta molto bene perchè non può restare cruda. Credo che il latte la mantenga morbida indipendentemente se cotta intera o a pezzi. La lonza, poi, è buonissima! Prova e sappimi dire!

  4. Facevamo volentieri a meno della pubblicità del criminale di F.I. ed è l’ultima volta che clicco questo sito

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.